Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, annullati i mercatini di Natale di Rango: “Decisione presa per senso di responsabilità”

Anche Rango si arrende all’emergenza coronavirus: “Con grande rammarico per tutte le persone che ci lavorano e per tutti voi che ogni anno ci venite a trovare, vi annunciamo che le luci dei nostri Mercatini di Natale quest’anno non si accenderanno”

Di T.G. - 23 October 2020 - 15:08

BLEGGIO SUPERIORE. “Con grande rammarico per tutte le persone che ci lavorano e per tutti voi che ogni anno ci venite a trovare, vi annunciamo che le luci dei nostri Mercatini di Natale quest’anno non si accenderanno”. È questo in sintesi l’annuncio comparso sulla pagina Facebook ufficiale gestita dagli organizzatori che precisano: “I Mercatini di Rango 2020 sono annullati. Abbiamo preso questa decisione con grande senso di responsabilità, consapevoli del delicato momento che tutti stiamo vivendo”.

 

L’annuncio arriva dopo la presa di posizione del sindaco di Trento Franco Ianeselli che alcuni giorni fa aveva fatto sapere che nel Capoluogo i tradizionali mercatini natalizi non ci sarebbero stati. Nel frattempo i sindaci sono divisi, se Trento e Pergine hanno già anticipato che gli eventi saltano altri si sono dimostrati più possibilisti, mentre a livello provinciale non è ancora stata presa una decisione (QUI articolo). In Alto Adige invece, Arno Kompatscher ha scelto di annullare tutti i mercatini. 

 

Senza una regia provinciale si procede in ordine sparso anche se, con l’aumento dei contagi, non sembrano esserci molti spazi di manovra. Il rischio è che quando tutto sarà pronto, con le risorse (anche economiche) messe in moto, sia Roma a dover intervenire bloccando tutto.

 

Per il momento Rango si è aggiunto a un elenco già lungo di eventi annullati, una decisione dal valore simbolico molto grande perché questi mercatini sono tra i più caratteristici (e apprezzati) di tutto il Trentino. L’unica consolazione arriva dagli organizzatori che promettono che almeno l’atmosfera natalizia sarà salvaguardata: “Rango non chiuderà, siamo al lavoro per addobbarlo a festa e regalare, a chi vorrà visitarlo, l’atmosfera del Natale più vero”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 11:05

L'Apss conferma l'errore: nell'ospedale di Rovereto sono state somministrate 12 dosi di soluzione fisiologica al posto dei vaccini. A dare la notizia eravamo stati noi de ildolomiti.it, senza ricevere alcuna risposta da parte delle autorità sanitarie. "Gli operatori sono stati informati. Non c'è nessun rischio per i soggetti coinvolti"

22 January - 11:36

Cna-Shv, che da diversi mesi è solerte partner del Comune capoluogo per elaborare misure innovative per la consegna delle merci in centro (piattaforma di interscambio e cargo-bike) e nei quartieri (delivery point presso attività commerciali esistenti), insiste sulla necessità di rendere fluida l’attività dei corrieri e dei mezzi aziendali, e la mobilità in generale, ma non certo per agevolare alternative al preziosissimo commercio di vicinato”

22 January - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no (QUI L’AGGIORNAMENTO E LA CONFERMA DELL’ERRORE DA PARTE DELL’APSS)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato