Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, dopo Bolzano il maggior numero di contagi nella piccola Castelrotto. In quarantena oltre 300 persone tra Ortisei e Selva Gardena

Ecco i dati dei contagi e delle persone in quarantena in Alto Adige sui singoli comuni. Tra ieri e oggi i casi aumentano di 68 unità mentre le persone isolate a casa sono oltre 2.000 

Pubblicato il - 21 marzo 2020 - 16:17

BOLZANO. Mentre continua a salire il numero di decessi in Alto Adige (sono arrivate ad essere 24 le persone morte per complicazioni legate al coronavirus) crescono anche i positivi (+68 rispetto a ieri) portando a 623 le persone contagiate dal Covid-19 risultate positive al tampone. Il numero complessivo dei test effettuati sale quindi a 5.179 rilevati su 3.501 persone. E se la mappa del contagio resta costante con moltissimi casi registrati in Val Gardena e il piccolo centro di Castelrotto che da solo registra il maggior numero di casi (45) secondo solo a Bolzano (141 che però conta su oltre 100 mila abitanti) e davanti anche a Merano (39), d'interesse appare anche quella delle quarantene.

 

Tolta Bolzano ancora una volta è la Val Gardena a registrare il maggior numero di persone costrette a casa: ci sono Ortisei con 167 cittadini in quarantena, Selva di Val Gardena con 140, Santa Cristina di Val Gardena con 56 e ancora Castelrotto con 85. Dati importanti anche per Appiano (87 sono le persone costrette in casa) e Bressanone (dove i casi sono 79). Il messaggio per tutta la popolazione è quello di continuare ad attenersi alle prescrizioni. Da parte dell’Azienda sanitaria sono stati effettuati tra ieri e questa mattina (21 marzo) 746 tamponi, 68 di questi sono risultati positivi.

 

A livello di casi sono complessivamente 173 le persone positive al Sars-CoV-2 assistite nei normali reparti dell’Azienda sanitaria provinciale e sono 32 i pazienti, affetti da Covid-19, che attualmente richiedono un’assistenza intensiva. Il numero delle persone poste in quarantena domiciliare in Alto Adige è di 2.011 unità.

 

Contagi

 

 

 

 

Quarantene

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 agosto - 05:01

La Giunta ha eseguito quanto previsto dal Governo Conte per ''risarcire'' coloro che avevano abbonamenti al servizio pubblico e non li hanno utilizzati per via dell'interruzione anticipata dovuta al Covid. Le modalità di ristoro sono differenziate per categorie di utenti (ecco i dettagli per le diverse classi di studenti e per i privati). Cgil, Cisl e Uil: ''Al di là delle buone intenzioni del governo nazionale sarebbe stato opportuno, però, che Roma finanziasse questa misura con risorse adeguate''

07 agosto - 16:27

Una delle conseguenze del lockdown è stato l'inevitabile allungamento dei tempi delle liste di attesa, in particolare per quelle prestazioni per le quali non è stato possibile ricorrere alla telemedicina. Oggi la Giunta provinciale ha dato mandato all'Apss di coinvolgere e responsabilizzare le strutture private accreditate e convenzionate con il servizio sanitario provinciale per contenere i tempi massimi di attesa delle visite

07 agosto - 17:43

Il Trentino sale a 5.614 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sono 5 i pazienti con Covid-19 nel reparto di malattie infettive. Sono stati analizzati nelle ultime 24 ore 1.252 tamponi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato