Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, un nuovo contagiato. Ci sono 2 pazienti in più ricoverati in ospedale e altre 37 persone sottoposti a quarantena

L'Azienda sanitaria altoatesina ha analizzato 1.173 tamponi e solo un test è risultato positivo. Complessivamente il totale sale a 2.687 casi e 292 decessi da inizio epidemia. Sono 464 le persone in quarantena o isolamento domiciliare e 10 le persone ricoverate, nessun deve ricorrere alle cure della terapia intensiva

Pubblicato il - 24 luglio 2020 - 11:46

BOLZANO. Nessun decesso e un solo contagiato, ma due pazienti affetti da coronavirus in più ricoverati in ospedale e altre 37 persone sono in isolamento domiciliare. Questo il bilancio dell'aggiornamento dell'emergenza Covid-19 in Alto Adige.

 

L'Azienda sanitaria altoatesina ha analizzato 1.173 tamponi e solo un test è risultato positivo. Complessivamente il totale sale a 2.687 casi e 292 decessi da inizio epidemia. 

 

Le vittime legate a Covid-19 negli ospedali restano a quota 175 persone, mentre quelle nelle case di riposo è di 117 unità. A livello provinciale sono stati effettuati 99.351 tamponi su 50.667 persone.

 

Sale il numero delle persone che attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare: se ieri il dato si attestava a 427 cittadini, oggi questo totale balza a 464 unità

 

Sono invece 11.623 le persone che hanno già concluso l'isolamento domiciliare. Finora sono 12.087 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 

Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 10 pazienti affetti da Covid-19, 2 persone in più rispetto a ieri. Nessuno fortunatamente deve ricorrere alle cure della terapia intensiva.

 

Finora sono risultati positivi al test del Coronavirus 233 operatori dell'Azienda sanitaria, 228 di questi sono guariti. Guariti anche i 12 medici di medicina generale e i 2 pediatri di libera scelta che si erano infettati.

 

Sono quindi 2.312 (+7 rispetto al giorno precedente) le persone guarite dal Covid-19. A queste si aggiungono 873 (+1) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 3.185 (+8 rispetto al giorno precedente).

 

I numeri in breve:

Tamponi effettuati ieri (23 luglio): 1.173

nuovi tamponi positivi: 1
numero complessivo dei tamponi effettuati: 99.351

numero delle persone sottoposte al test: 50.667 (+785)

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.687

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco: 10
numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 0

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva all'estero: 0

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 175 (+0)

decessi nelle case di riposo: 117 (+0)

decessi complessivi (incluse le case di riposo): 292 (+0)

persone in isolamento domiciliare: 464
persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 11.623

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  12.087

persone guarite: 2.312 (+7 rispetto al giorno precedente). A queste si aggiungono 873 (+1) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.185 (+8 rispetto al giorno precedente)

collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 233 (228 guariti, +1)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 19:33
Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.422 tamponi, 37 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 1,53%. Sono 14 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 3 cittadini si trovano in alta intensità. Sono 5.569 i guariti da inizio emergenza e 574 gli attuali positivi
30 settembre - 18:41

Sarà possibile prenotare un appuntamento (dal 2 ottobre anche online) dal proprio medico di famiglia, negli ambulatori o con la formula del drive through. Al via la campagna per vaccinare le fasce a rischio della popolazione, Apss: “La procedura è sicura inoltre chi è vaccinato evita di ammalarsi di influenza e semplifica la diagnosi della malattia da coronavirus

30 settembre - 18:18

La Provincia di Bolzano informa che gli istituti hanno adottato tutte le procedure previste e hanno seguito le indicazioni stabilite dall’Azienda sanitaria per garantire la tutela della salute degli studenti e del personale scolastico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato