Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, un nuovo positivo a fronte di 704 tamponi. Ci sono 2.674 casi da inizio epidemia

Il totale è di 2.674 casi e 292 morti legati a Covid-19 da inizio epidemia. Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 7 pazienti, nessuno in terapia intensiva

Pubblicato il - 14 luglio 2020 - 10:51

TRENTO. Nessun decesso e un nuovo positivo. Questo il bollettino in Alto Adige di oggi, martedì 14 luglio, per l'emergenza coronavirus. Il totale è di 2.674 casi e 292 morti legati a Covid-19 da inizio epidemia.

 

I laboratori dell'Azienda sanitaria altoatesina nelle ultime 24 ore hanno effettuato 704 tamponi1 dei quali è risultato positivo.

 

A livello provinciale sono stati effettuati in totale 92.044 tamponi su 46.009 persone. Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 7 pazienti affetti da Covid-19

 

Nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Bolzano non sono ricoverate persone affette da Covid-19, così come all'estero.

 

Il numero dei decessi legati a Covid-19 negli ospedali resta a quota 175 persone, quello nelle case di riposo è di 117 persone. Si attestano quindi complessivamente a 292 le persone decedute in Alto Adige.

 

Sono 312 le persone che attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare., mentre sono 11.439 le persone che hanno già concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare. Finora sono 11.751 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 

Finora sono risultati positivi al test del coronavirus 233 operatori dell'Azienda sanitaria, 227 di questi sono guariti. Guariti anche i 12 medici di medicina generale e i 2 pediatri di libera scelta che si erano infettati.

 

Sono quindi 2.287 (+1 rispetto al giorno precedente) le persone guarite dal Covid-19. A queste si aggiungono 871 persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 3.158 (+1 rispetto al giorno precedente).

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri (13 luglio): 704

nuovi tamponi positivi: 1

numero complessivo dei tamponi effettuati: 92.044

numero delle persone sottoposte al test: 46.009 (+576)

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.674

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco: 7

numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 0

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva all'estero: 0

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 175 (+0)

decessi nelle case di riposo: 117 (+0)

decessi complessivi (incluse le case di riposo): 292 (+0)

persone in isolamento domiciliare: 312

persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 11.439

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  11.751

persone guarite: 2.287 (+1). A queste si aggiungono 871 (+0) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.158 (+1 rispetto al giorno precedente);

collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 233 (227 guariti, +0)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 agosto - 17:52

Il totale complessivo sale quindi a 5.625 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sale il numero di pazienti ricoverati per Covid-19 in ospedale, attualmente sono 3 e una persona deve ricorrere alle cure della terapia intensiva

14 agosto - 19:13

Sono in corso le ricerche da parte dei vigili del fuoco con il sommozzatori e il soccorso alpino. Anche l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano ha sorvolato l'area

14 agosto - 18:39

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi, venerdì 14 agosto, lungo la strada provinciale 34 all'altezza di Preore, frazione di Tre Ville. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanza, vigili del fuoco di zona e polizia locale delle Giudicarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato