Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, l’ Alto Adige mai così male: 4 decessi e 547 positivi, il rapporto contagi/tamponi oltre il 17%

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati 547 positivi in un solo giorno, il rapporto contagi/tamponi schizza al 17,65%. Quasi 8.300 persone in isolamento. Purtroppo si contano anche 4 vittime legate al coronavirus

Pubblicato il - 31 October 2020 - 11:23

BOLZANO. Il bollettino settimanale redatto dall’Istituto superiore della sanità in collaborazione con il Ministero lo aveva preannunciato: la Provincia di Bolzano è già entrata nel cosiddetto “scenario 4”, il peggiore, dove si parla di “situazione di trasmissibilità non controllata con criticità nella tenuta del sistema sanitario nel breve periodo”. I numeri di oggi, 31 ottobre, lo dimostrano.

 

Nelle ultimi 24 ore l’azienda sanitaria altoatesina ha analizzato 3.099 tamponi, ben 547 di questi hanno dato esito positivo, ciò significa che il rapporto contagi/tamponi si attesta al 17,65%. Si tratta del dato più alto mai registrato, una giornata nera per l’Alto Adige visto che si contano anche 4 decessi, che in questo modo arrivano a un totale di 312 morti (incluse quelle avvenute nelle case di riposto).

 

Crescono anche i ricoveri nei normali reparti ospedalieri 167 (+4 rispetto a ieri), stazionari quelli nelle strutture private convenzionate, fermi a quota 70. Calano di un’unità le terapie intensive. Aumentano a 78 le persone che si trovano in isolamento nella struttura di Colle Isarco (+36), mentre in isolamento domiciliare ci sono 8.209 cittadini (+192 nelle ultime 24 ore).

 

I numeri in breve:

Tamponi effettuati ieri (30 ottobre): 3.099

Nuovi casi positivi: 547

Numero delle persone testate positive al coronavirus: 8.382

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 233.334

Numero delle persone sottoposte al test: 120.339 (+1.472)

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 167

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate: 70

Pazienti Covid-19 in isolamento nella struttura di Colle Isarco: 78

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 18

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 312 (+4)

Persone in isolamento domiciliare: 8.209 (delle quali 5 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 28.097 (delle quali 1.527 di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta)

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 36.306

Persone guarite: 2.970 (+4). A queste si aggiungono 941 (-2) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.911 (+2)

Collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 314, 231 guariti

Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 17 (15 guariti)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 16:17
La Corte d'assise d'appello di Trento ha confermato la sentenza del 14 febbraio scorso per omicidio e per violenza sessuale. La pastora Agitu era [...]
Cronaca
05 dicembre - 13:39
"La questione ha a che vedere in primis con un problema di approvvigionamento di materiali per il confezionamento che, insieme alla [...]
Economia
05 dicembre - 13:55
Alla luce degli aumenti in bolletta e della carenza di personale la maggioranza (55,85%) dei commercianti altoatesini pensa di chiudere la domenica [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato