Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, la volante si schianta contro il guard-rail. Stava inseguendo una moto che aveva saltato

E' successo a Ponte San Nicolò nel padovano, i poliziotti sono messi all'inseguimento di un motociclista fuggito a un posto di blocco. Le forze dell'ordine sono poi riuscite a risalire alla targa e al proprietario della moto, il centauro rischia anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

Pubblicato il - 14 aprile 2020 - 12:31

PONTE SAN NICOLO'. Una auto della polizia si è schiantata contro un cartello stradale nel mezzo di un inseguimento. 

 

E' successo intorno alle 13 di ieri, lunedì 13 aprile, a Ponte San Nicolò nel padovano, quando i poliziotti sono messi all'inseguimento di un motociclista fuggito a un posto di blocco per i controlli sul rispetto delle restrizioni imposte dal Dpcm per fronteggiare l'emergenza coronavirus

 

Gli agenti sono saliti subito a bordo della volante per cercare di fermare la moto, ma l'inseguimento si è concluso contro un cartello stradale sotto il cavalcavia della tangenziale. Arrivato a un incrocio, il centauro ha sterzato improvvisamente mentre la polizia non è riuscita nella manovra.

 

Fortunatamente gli agenti non sono rimasti feriti, mentre il centauro è poi riuscito a far perdere le proprie tracce. Le indagini sono comunque proseguite e le forze dell'ordine tramite la collaborazione con la municipale, hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza lungo la via per identificare la targa della moto che ha saltato il posto di blocco.

 

Le forze dell'ordine sono così riuscite a risalire alla targa e al proprietario della moto, il centauro è stato così individuato. Oltre alla multa, il conducente rischia anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 06:01
Il meteo per questa settimana dovrebbe tenere, Peterlana: "Il bel tempo è fondamentale". Resta consentita la possibilità di accogliere i [...]
Cronaca
18 aprile - 19:58
Trovati 85 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 130 guarigioni. Sono 1.367 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
18 aprile - 19:42
Da domani (19 aprile) in Trentino bar e ristoranti potranno effettuare il servizio ai tavoli all’aperto dalle 5 alle 18. Ecco tutte le nuove [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato