Contenuto sponsorizzato

Dal laboratorio della scuola spariscono tablet e pc per un valore di 1000 euro

I ladri forzano la porta e dal laboratorio spariscono computer portati e tablet per un valore di circa 1000 euro. Sul posto le forze dell’ordine che hanno aperto un’indagine

Foto d'archivio
Pubblicato il - 27 febbraio 2020 - 18:55

TRENTO. Le forze dell’ordine sono state avvisate dal personale del laboratorio che si trova all’interno del complesso Santa Chiara (ex facoltà di lettere) a Trento, approfittando dell’assenza di sorveglianza ignoti si sono introdotti nella struttura rubando tablet e computer portatili.

 

La scoperta è stata fatta mercoledì scorso dallo stesso personale scolastico che ha trovato la porta fracassata. Una volta entrati si sono resi subito conto che della strumentazione era stata asportata.

 

Sul posto sono arrivate le forze dell’ordine che hanno aperto un’indagine per cercare i colpevoli. Stando a una prima ricostruzione i ladri devono aver agito tra lunedì pomeriggio e la mattina del giorno seguente forzando la porta d’ingresso al piano terra.

 

Si stima che il bottino siano stati circa 6 apparecchi elettronici, fra tablet e computer portatili, per un valore di circa 1000 euro. La scuola che ha in gestione il laboratorio ha sporto denuncia nel tentativo di individuare i responsabili.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 05:01

Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi: "Sulla scuola si deve agire in modo sartoriale caso per caso. Annullare i Mercatini è stata una scelta di buonsenso e prevenzione. La stagione invernale va attentamente pianificata e gestita"

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato