Contenuto sponsorizzato

Efficientamento energetico e sviluppo sostenibile, contributi dal Ministero per lo Sviluppo economico a 60 comuni trentini

Potranno essere usati per progetti relativi a interventi di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile

Pubblicato il - 04 settembre 2020 - 18:35

TRENTO. Sono 60 i comuni trentini con meno di mille abitanti ai quali sono destinati i contributi per la realizzazione di progetti relativi ad interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.

 

Lo stanziamento è quello deciso dal Ministero per lo Sviluppo economico che vede un contributo di 19.329,89 euro in favore di ciascuno dei 1.940 comuni italiani con popolazione inferiore a 1.000 abitanti.

 

Oggi la Provincia ha assegnato questi soldi ai vari comuni. Questo finanziamento, come già detto,  potrà essere usato per progetti relativi a interventi di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile

 

Sul territorio trentino sarà dunque investita una cifra complessiva di 1.159.793,40 euro che, nelle intenzioni dell'Amministrazione provinciale, contribuiranno a rilanciare l'economia locale dopo la crisi sanitaria.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 04:01

Mentre dal 15 al 25 novembre i positivi comunicati da Fugatti e Segnana ai trentini sono passati da 3.099 a 2.461 quelli veri a Trento città sono passati da 2.240 a 2.500 e mentre il livello di contagio pare stabile i dati comunicati dalla Pat fanno salire enormemente il gap con tutti gli altri territori nel rapporto tra positivi e ricoveri, decessi e terapie intensive (dati, questi, che non si possono interpretare) e anche l'ex rettore Bassi conferma: ''Con impegno e costanza degni di miglior causa, il Trentino è riuscito a emergere nel panorama nazionale come una anomalia sempre più evidente''

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato