Contenuto sponsorizzato

Gli chiedono del denaro e, al suo rifiuto, iniziano a strattonarlo e gli rubano il telefono. Arrestati due giovani

E' successo in centro storico a Bolzano dove la vittima, un uomo di cinquant'anni, stava passando in bicicletta. Immediato l'intervento della polizia

Pubblicato il - 02 gennaio 2020 - 15:59

BOLZANO. Sono stati arrestati nelle prime ore della mattina di Capodanno due giovani che avevano appena rapinato un uomo in pieno centro. 

 

L'uomo, di cinquant'anni, stava percorrendo una via del centro storico a bordo della sua bicicletta quando è stato fermato dai due giovani che gli hanno chiesto del denaro. Al suo rifiuto, i due hanno iniziato a strattonarlo per poi rubargli il telefono cellulare, che aveva appena estratto dalla giacca, e scappare di corsa. 

 

Il cinquantenne ha quindi chiesto aiuto ad un passante e ha poi avvertito la polizia che, in pochi minuti, è riuscita a raggiungere i due giovani, a fermarli e a recuperare la refurtiva. 

 

Immediatamente per i giovani, un senegalese di 26 anni e un gambiano di 22, entrambi irregolari sul territorio e gravati da innumerevoli precedenti penali, è scattato l’arresto in concorso per rapina e sono stati quindi condotti al Carcere di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cultura
26 October - 09:44
Tutto esaurito per il teatro di Villazzano che lo scorso venerdì 22 ottobre ha riempito, dopo tanto tempo, tutti i suoi 244 posti a sedere in [...]
Cronaca
25 October - 21:20
Ci sono state alcune segnalazioni di falsi operatori che suonano alle porte delle abitazioni e si qualificano come incaricati per svolgere il [...]
Cronaca
26 October - 12:44
Tantissimi i lavoratori del pubblico impiego davanti al palazzo della Provincia in piazza Dante per chiedere attenzione alla Giunta Fugatti: "Basta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato