Contenuto sponsorizzato

Grosso masso precipita in mezzo alla carreggiata: paura sulla “Maza” tra Nago e Bolognano. Strada chiusa al traffico

Intorno alle 8 un masso è caduto in mezzo alla strada statale 240 della “Maza”. Il sindaco Morandi: “La carreggiata rimarrà chiusa ancora per un paio d'ore per svolgere gli accertamenti del caso”

Pubblicato il - 31 maggio 2020 - 10:07

ARCO. Il grosso masso è precipitato sulla strada questa mattina, domenica 31 maggio, intorno alle 8 quando fortunatamente non stavano transitando dei mezzi.

 

Il sasso è caduto sulla strada statale 240 della “Maza”, all’altezza del chilometro 2+900. La carreggiata è stata momentaneamente chiusa al traffico per consentire il recupero del masso e per la messa in sicurezza della carreggiata.

 

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, polizia locale e servizio gestione strade della Provincia, dell’accaduto è stato informato anche il sindaco di Nago-Torbole Gianni Morandi.

 

il sindaco di Nago-Torbole ha fatto sapere che la strada rimarrà chiusa ancora per un paio d'ore per svolgere gli accertamenti del caso e per controllare che non vi siano altri sassi pericolanti.

 

Quindi sia per chi sale verso Nago o scende verso Arco, Riva del Garda e Torbole dovrà prendere la deviazione verso quest’ultima località.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 09:47
Il video è stato pubblicato nelle scorse ore ed è stato girato sul Dos Trento al Mausoleo di Cesare Battisti. Gli Alpini: " Comportamento poco [...]
Cronaca
14 giugno - 06:01
E' una settimana di novità per il Trentino in questa fase dell'emergenza Covid. Il territorio entra in zona bianca e viene aperta la campagna per [...]
Cronaca
14 giugno - 08:29
Era in servizio all'Arma di Oppeano in provincia di Verona, la tragedia è avvenuta ieri lungo la statale da Monguelfo in direzione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato