Contenuto sponsorizzato

I controlli austriaci bloccano (di nuovo) i tir sull’A22, domenica in direzione nord traffico da bollino rosso

Nella giornata di domenica, sull’A22, traffico da bollino rosso in direzione nord. Tra le 12 e le 18 il momento di massima affluenza, con la possibilità che si formino lunghe code partendo dal confine con l’Austria. In direzione sud tornano a viaggiare i turisti tedeschi

Pubblicato il - 06 giugno 2020 - 15:09

BRENNERO. Era già successo a marzo, per via dei controlli sanitari stringenti effettuati dagli austriaci al confine del Brennero, durante la mattinata si sono formate lunghe colonne di mezzi pesanti con gli autisti esasperati. I rallentamenti sull’autostrada A22 del Brennero partivano dal tratto di Bressanone e proseguivano fino al confine con l’Austria.

 

Per limitare i disagi le autorità avevano deciso di deviare il traffico leggero sulla strada statale in modo da non aggiungere altri mezzi alla colonna di autoarticolati. Al momento la situazione è stata risolta e il traffico è tornato scorrevole.

 

Chi si metterà in viaggio domani, domenica 7 giugno, dovrà prestare particolare attenzione, infatti secondo il bollettino del traffico diffuso da Autostrade per il Brennero in direzione nord la situazione potrebbe farsi critica già nella prima mattinata.

 

 

Tra le 6 e le 12 infatti ci sarà un’affluenza media ma tra le 12 e le 18 è previsto il bollino rosso, il consiglio quindi è di mettersi in viaggio solo dopo aver consultato il sito di Autostrade per il Brennero e verificato la situazione della viabilità. La situazione dovrebbe comunque migliorare verso sera.

 

Per quanto riguarda il traffico in direzione sud, nella giornata di domani, non si prevedano particolari criticità, da segnalare però una buona notizia per l’Italia: dal Brennero stanno transitando diversi turisti tedeschi che arriveranno nel paese per trascorrere le vacanze.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato