Contenuto sponsorizzato

Il fuoco danneggia l'impianto frenante e il furgone finisce in fiamme nel fosso a bordo della statale della Valsugana

Un furgone è finito in fiamme lungo la strada statale 47 della Valsugana. In azione i vigili del fuoco di Levico e Novaledo, oltre alla polizia locale

Pubblicato il - 31 agosto 2020 - 16:34

NOVALEDO. Momenti di paura in Valsugana, un furgone è stato avvolto dalle fiamme e la corsa è finita nel fosso a bordo carreggiata.

 

L'allerta è scattata intorno alle 15 di oggi, lunedì 31 agosto, lungo la strada statale 47 tra i centri abitati di Levico e Novaledo.

Secondo le prime ricostruzioni, il furgone stava percorrendo l'arteria in direzione Trento quando ha notato un po' di fumo uscire dalla parte anteriore del mezzo che si è presto trasformato in fuoco

 

A quel punto il conducente ha cercato di accostare il veicolo, ma l'incendio avrebbe danneggiato l'impianto frenante: ormai la manovra era già avviata e non è più riuscito a correggere la traiettoria.

 

Il furgone è così finito nel fosso a lato della statale, mentre il conducente è subito sceso per poi lanciare l'allarme.

Immediato l'arrivo dei soccorsi e sul posti si sono portati i vigili del fuoco di Levico e il corpo di Novaledo, oltre agli agenti della polizia locale per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno avviato le operazioni di spegnimento. 

 

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha consentito di circoscrivere il fronte delle fiamme, così come di evitare che qualche scintilla potesse scappare per interessare l'area prativa.

Fortunatamente nessun altro veicolo è rimasto coinvolto e il conducente del mezzo è uscito praticamente illeso dall'abitacolo, anche se un po' spaventato.

 

Qualche disagio alla viabilità, la circolazione è stata gestita per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi in piena sicurezza tra attività di spegnimento, rilievi e rimozione del mezzo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 10:50

Dove è passato Salvini la Lega ha perso (o al massimo è andata al ballottaggio) e anche chi ha cercato di portare il Patt verso quella sponda, come il presidente Panizza, è stato bocciato anche a casa propria. Gli errori del segretario Bisesti sono stati evidenti in tutti i campi ma Fugatti c'ha messo del suo con l'incredibile (ed effettivamente non credibile) annuncio del concerto di Vasco per il prossimo anno

23 settembre - 11:42

Crescono di 100 unità le persone in isolamento domiciliare. Ieri tra i positivi trovati anche una ragazza di una scuola di Malles e un'insegnante di una materna di Bolzano

23 settembre - 01:29

Se il Pd è il primo partito, la lista di Ianeselli è il secondo nel blocco del centrosinistra autonomista a quota 7,94%, tallonato dal Patt e poi da Futura. Nel centrodestra fa due consiglieri Fratelli d'Italia e tre la lista Trento Unita Merler Sindaco. La Lega piazza 5 esponenti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato