Contenuto sponsorizzato

In tilt (di nuovo) il sistema delle ricette dematerializzate. L'Apss: "Guasto a livello nazionale, nessuna conseguenza per i professionisti"

Dopo i problemi di più di un mese fa, il sistema informatico nazionale delle ricette dematerializzate ha presentato un nuovo guasto, mettendo in difficoltà i medici di famiglia e i pazienti che le necessitano per motivi lavorativi. I tecnici dell'Apss sono già al lavoro, ma non si sa quando la situazione potrà tornare alla normalità

Pubblicato il - 26 febbraio 2020 - 11:01

TRENTO. L'Azienda sanitaria ha comunicato la presenza di criticità nel sistema informatico delle ricette dematerializzate. “A livello nazionale – hanno scritto in una nota stampa – si stanno verificando disservizi per le prescrizioni elettroniche da ritirare in farmacia”.

 

I tempi di ripristino del servizio non sono al momento noti e non dipendono da problemi del sistema informatico provinciale. I tecnici dell'Azienda sanitaria provinciale per i servizi sanitari sono comunque impegnati a ridurre al minimo le conseguenze del disservizio.

 

Apss, inoltre, si scusa per i disagi causati ai professionisti e ai cittadini, assicurando che, trattandosi di un problema informatico a livello nazionale, non ci saranno conseguenze per i medici che non hanno potuto rilasciare le ricette in formato digitale.

 

Non è la prima volta che il sistema informatico delle ricette dematerializzate presenta problemi. Già a gennaio, l'Azienda sanitaria e i professionisti – obbligati per legge a rilasciare le ricette dematerializzate – si sono trovati in seria difficoltà a causa di un guasto a livello nazionale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 20 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 gennaio - 20:44
È iniziato in Corte d'Assise a Trento il processo legato all'inchiesta "Perfido" sulle infiltrazioni della 'ndrangheta nel settore del porfido in [...]
Cronaca
21 gennaio - 19:59
Trovati 2.375 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 3.257 guarigioni. Sono 167 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul [...]
Cronaca
21 gennaio - 20:17
Il partito austraico no vax Mfg ha dovuto disdire la conferenza stampa prevista nel noto Café Museum di Vienna a causa della regola del 2G, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato