Contenuto sponsorizzato

La titolare dell'azienda si amputa l'avambraccio con l'albero cardanico del trattore

E' successo ieri mattina a Borgo Valbelluna. Subito sono stati chiamati i soccorsi e la donna è stata elitrasportata e ricoverata in prognosi riservata

Pubblicato il - 23 September 2020 - 12:54

BORGO VALBELLUNA. Ha perso parte del braccio mentre stava lavorando nella sua azienda agricola. Ad amputarlo l'albero cardanico di un trattore con il quale stava operando. Il terribile incidente sul lavoro è avvenuto ieri mattina in un'azienda agricola di Borgo Valbelluna.

 

Al lavoro c'era la titolare dell'azienda che si trova in via Staine quando qualcosa è andato storto. La donna, probabilmente, ha tentato di sbloccare l'albero cardanico che trasmette il moto tra due assi in rotazione i cui prolungamenti sono incidenti in un punto ed è dunque classificabile come un organo di trasmissione.

 


 

Il blocco, quindi, ruotando ha tranciato l'avambraccio destro della donna amputandola. In un attimo si è scatenato il panico e le altre persone presenti hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti gli operatori dello Spisal e del Suem che con l’elicottero hanno trasportato la donna all’ospedale civile Borgo Trento di Verona per farla ricoverare con prognosi riservata, anche se non in pericolo di vita. Ovviamente si renderà necessario uno o più interventi chirurgici e poi c'è stata da tamponare immediatamente la grande emorragia di sangue.

 

Nel frattempo sono arrivati anche i carabinieri che si stanno occupando di ricostruire quanto accaduto per cercare di capire cosa è andato storto e come può essere accaduta una tale disgrazia. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 giugno - 06:01
I contagi sono in aumento anche in Trentino, nell'ultimo bollettino dell'Apss sono stati registrati oltre 500 casi di positivi in 24 ore. [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato