Contenuto sponsorizzato

Lite in strada, minacciano il rivale in amore e spuntano due pistole scacciacani. Nei guai due ragazzi di 23 e 25 anni

I due hanno minacciato un 35enne. Sono stati entrambi denunciati in stato di libertà per il reato di minaccia aggravata, sequestrate dai carabinieri le due pistole 

Pubblicato il - 13 May 2020 - 08:25

BELLUNO. Si sono messi a 'contendersi' una donna con l'uso delle scacciacani. A finire nei guai sono stati due ragazzi di 23 e 25 anni.

 

Il fatto è avvenuto qualche giorno fa quando i due si sarebbero avvicinati ad un altro ragazzo di 35 anni con due pistole minacciandolo. Un'azione, questa, che secondo le prime verifiche sarebbe riconducibile a dissidi di tipo sentimentale riconducibili al 'contendersi' una ragazza.

 

I carabinieri della stazione di cortina hanno denunciato in stato di libertà per il reato di minaccia aggravata i due ampezzani di 23 e 25 anni. Dopo la denuncia è scattata la perquisizione che ha portato al ritrovamento delle pistole scacciacani che sono state immediatamente sequestrate.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
27 maggio - 20:30
Dai risultati della ricerca presentata a Innsbruck emerge un chiaro divario tra Nord e Sud dell'Euregio per lo stress fisico, mentre è [...]
Politica
27 maggio - 20:54
Fratelli d'Italia ha voluto lanciare anche in Trentino la staffetta informativa, "Onda Tricolore contro le mafie", promossa dai Dipartimenti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato