Contenuto sponsorizzato

Maltempo, in Trentino pioggia e föhn per il giorno di Natale. Da lunedì arriva la neve a quote basse

La Protezione civile nazionale, invece, ha lanciato l'allerta gialla in tre regioni per il maltempo previsto nelle prossime ore in Campania e su alcuni settori di Basilicata e Calabria

Pubblicato il - 24 December 2020 - 17:55

TRENTO. Pioggia ma anche neve e soprattutto vento. Il giorno di Natale, dal punto di vista meteorologico, non prevede purtroppo nulla di buono. Già oggi in gran parte del Trentino sono state registrate continue deboli precipitazioni nevose sopra i 1400-1800 metri.

 

Per la giornata di Natale la perturbazione che sta attraversando tutto il nord Italia continuerà a portare in Trentino ancora pioggia che si trasformerà in neve sopra i 900-1300 metri di quota.

 

Nelle valli, invece, sono attese raffiche di föhn soprattutto verso sera. Situazione in miglioramento invece per sabato e domenica anche se le temperature minime rimarranno molto basse. Sarà però solo in piccola parentesi perché già a partire da lunedì arriveranno precipitazioni diffuse e abbondanti, nevose a quote anche molto basse, fino in val d'Adige.

 

La Protezione civile nazionale, invece, ha lanciato l'allerta gialla in tre regioni per il maltempo previsto nelle prossime ore in Campania e su alcuni settori di Basilicata e Calabria.

 

L’avviso prevede anche dalla mattinata di domani, venerdì 25 dicembre, nevicate a quote superiori ai 300-500 metri sull’Emilia-Romagna, in estensione dal pomeriggio-sera, a quote superiori ai 400-600 metri, alla Toscana settentrionale e, dalla tarda serata, alle Marche.

 

Dal pomeriggio-sera di domani, si prevedono inoltre venti di burrasca o burrasca forte, dai quadranti settentrionali, su Veneto, Emilia-Romagna, Liguria, Toscana e Marche, con mareggiate sulle coste esposte.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 settembre - 06:01
I tagli degli scorsi anni al sistema sanitario sono stati un fallimento con conseguenze drammatiche ed ora questa situazione va a sommarsi alle [...]
Cronaca
19 settembre - 19:38
Trovati 19 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 17 guarigioni. Sono 16 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in [...]
Montagna
19 settembre - 20:25
I dati tra il 19 giugno e il 16 settembre non sono ancora ufficializzati perché si attende la conclusione della stagione, molti rifugi sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato