Contenuto sponsorizzato

Neonato trovato morto tra i cespugli, la madre è libera

Si attende ora il termine delle indagini, la donna avrebbe raggiunto alcuni famiglia a Ferrara. Il corpo senza vita del piccolo era stato trovato lo scorso settembre e poco dopo rintracciata la madre 

Pubblicato il - 10 gennaio 2020 - 08:33

LANA. La madre del neonato trovato morto lo scorso settembre è libera e attende ora la fine delle indagini. La giovane donna, 25enne rumena, raccoglitrice di frutta, originaria dell'Est europeo, che lavorava per alcune aziende locali, si trova ora a Ferrara assieme a dei famigliari.

 

Il piccolo era stato trovato fra i cespugli lungo una strada fra Lana e Cermes, vicino all'imbocco della passeggiata Waalweg, inutili i tentativi di soccorrerlo il bimbo era ormai senza vita (QUI L'ARTICOLO).

 

Immediatamente i carabinieri avevano avviato le indagini per cercare di risalire alla madre che è stata poi trovata il giorno successivo il ritrovamento (QUI L'ARTICOLO).

 

La donna è rimasta per alcuni giorni in ospedale e poi è stata trasferita al carcere di Trento.

 

L'ipotesi d'accusa è quella di omicidio volontario aggravato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 13:35
L'allerta è scattata all'incrocio di Spini di Gardolo. Un conducente ha imboccato la strada in contromano e si è schiantata frontalmente contro [...]
Cronaca
19 ottobre - 12:05
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Chienes, Issengo e anche il personale del corpo forestale. L'area è stata ampiamente [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato