Contenuto sponsorizzato

Oltre 100 soccorritori tra veneti e trentini alla ricerca di Gianni Sadocco. In volo gli elicotteri di Aeronautica ed Esercito

Scomparso giovedì era diretto al Passo della Borcola tra i monti Pasubio e Maggio. E' alto un metro e 80, pesa 80 chili ed è calvo. Al momento di uscire indossava pantaloni neri, gilet nero, kway azzurra

Pubblicato il - 14 novembre 2020 - 13:18

POSINA. Si stanno muovendo a cavallo delle due province, tra quella di Vicenza e di Trento per cercare tracce dell'uomo, ormai scomparso da due giorni. Gianni Sadocco è alto un metro e 80, pesa 80 chili ed è calvo. Al momento di uscire indossava pantaloni neri, gilet nero, kway azzurra e gialla e aveva uno zaino rosso.

 

Pensionato di 62 anni di Monselice (Padova), era diretto al Passo della Borcola tra i monti Pasubio e Maggio ma da giovedì  non si hanno più sue notizie. A dare l’allarme il figlio, che non lo ha visto rientrare a casa, la sera stessa, e subito il soccorso alpino trentino ha iniziato la perlustrazione dei sentieri e delle zono circostanti, per poi richiedere il supporto dei colleghi vicentini.

 


 

Ieri mattina e per tutta la giornata i soccorritori si sono mossi sulle cime attorno al passo, dal Pasubio a Monte Maggio. Oggi, con l'ausilio dell'elicottero dell'Aeronautica, proveniente da Cervia, e di quello dell'Esercito, da Bolzano, sede del 4 reggimento Aviazione Esercito “Altair”, una cinquantina di soccorritori sono stati trasportati in quota, sbarcati in diversi punti a cavallo tra le due province. Sono presenti soccorritori provenienti da tutte le stazioni del soccorso alpino, XI Delegazione Prealpi Venete, e del soccorso alpino trentino, i vigili del fuoco e i carabinieri di Rovereto.

 

In totale sono un centinaio le persone impegnate da questa mattina nelle ricerche. Chiunque avesse sue notizie, lo avesse incontrato in quota o altrove, è pregato di contattare i carabinieri di Rovereto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 gennaio - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 gennaio - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

21 gennaio - 17:58

Sono state registrare 26 dimissioni e 238 guarigioni. Cala il numero dei pazienti in ospedali. Analizzati oltre 4 mila tamponi. Sono state confermate 191 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato