Contenuto sponsorizzato

Gianni è scomparso, sono in corso le ricerche: è stata ritrovata l'auto. "Aiutateci, chi ha notizie contatti i carabinieri''

La sua auto è stata rinvenuta parcheggiata sul Passo della Borcola. Sono in corso in queste ore le ricerche nell'area sopra il Passo da dove partono sentieri per il Pasubio e il Monte Maggio

Pubblicato il - 13 novembre 2020 - 16:41

VICENZA. Sono in corso le ricerche di un escursionista di 62 anni che dal pomeriggio di ieri non ha più dato alcuna notizia alla sua famiglia.

Si tratta di Gianni Sadocco. E' alto un metro e 80 per 80 chili, è calvo e al momento di uscire di casa indossava pantaloni neri, gilet nero, kway azzurra e gialla e aveva uno zaino rosso.

 

Questa mattina il soccorso alpino di Arsiero è stato attivato su richiesta del soccorso alpino trentino.

 

Dalle informazioni raccolte, l'uomo era partito da casa attorno alle 9 e la sua auto è stata rinvenuta parcheggiata sul Passo della Borcola. I soccorritori di Arsiero, ai quali si sono poi aggiunti quelli di Schio e Recoaro – Valdagno, stanno perlustrando l'area sopra il Passo da dove partono sentieri per il Pasubio e il Monte Maggio.

Il cellulare dell'uomo risulta spento e l'ultima cella agganciata è sull'Altipiano di Folgaria.

 

L'elicottero è riuscito in una rotazione a trasportare in quota il personale del soccorso alpino, prima che turbolenze impedissero altri spostamenti delle squadre, che sono risalite a piedi. 

 

Chiunque avesse sue notizie è pregato di contattare i Carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 November - 16:05
Sono stati analizzati 7.074 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 111 positivi e 0 decessi. Ci sono 50 persone ricoverate in [...]
Politica
28 November - 15:33
L’esecutivo nazionale dell’Usb ha sconfessato Ezio Casagranda che ha portato il sindacato a sposare le posizioni dei manifestanti No-vax. Per [...]
Cronaca
28 November - 13:41
Secondo una prima ricostruzione l’automobile, con a bordo tre persone, stava percorrendo la strada sterrata che costeggia il fiume quando, per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato