Contenuto sponsorizzato

Perde la presa mentre arrampica, deceduto il 27enne Hannes Hofer. La sorella era morta in circostanze simili solo 4 anni fa

Ex nazionale di snowboard e membro vigili del fuoco di Bressanone lo scalatore 27enne Hannes Hofer non è sopravvissuto alla caduta avvenuta in Sardegna. Solo 4 anni fa la sorella Helene aveva perso la vita sull’Alpe di Siusi

Pubblicato il - 12 novembre 2020 - 12:28

BRESSANONE. Aveva solo 27 anni lo scalatore altoatesino Hannes Hofer deceduto ieri, 11 novembre, mentre si trovava in Sardegna. Il 27enne stava scalando in compagnia di un amico il massiccio di Pedra Longa, un monolite alto 128 metri che si trova  lungo la costa di Baunei in provincia di Nuoro, quando, per motivi ancora da chiarire, ha perso la presa precipitando per decine di metri. Un impatto che non ha lasciato scampo al giovane.

 

L’incidente è avvenuto intorno alle 13. A lanciare l’allarme è stato l'amico che stava arrampicando con lui. Subito sul posto si è portato il soccorso alpino. Il 27enne è stato recuperato dall’elisoccorso di base a Cagliari tramite verricello, ma, purtroppo, a causa dei gravi traumi riportati, i tentativi di rianimazione a bordo dell’elicottero non sono andati a buon fine.

 

Hofer era un grande appassionato di montagna e sport tanto che per alcuni anni aveva fatto parte della nazionale italiana di snowboard dove si era preso anche qualche soddisfazione personale. Molto conosciuto in città, faceva parte anche dei vigili del fuoco volontari di Bressanone. La comunità di Bressanone si è stretta nel dolore della famiglia.

 

Purtroppo solo 4 anni fa la sorella Helene era rimasta vittima di un analogo incidente di montagna, mentre stava scalando Punta Santner, una delle vette simbolo dell’Alpe di Siusi. Anche lei aveva 27 anni. Un tragico destino dunque che ha legato i due fratelli, esperti scalatori e grandi appassionati della montagna.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 11:50
Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 395 positivi a fronte di 2.264 test molecolari. Altri 3 decessi. Sono 10 le persone in terapia intensiva
Cronaca
27 novembre - 09:38
Il dirigente del Dipartimento salute e politiche sociale: "La decisione di bloccare i voli dall'Africa australe può essere ritenuta corretta per [...]
Cronaca
27 novembre - 11:26
Il gip ha spiegato che l'ordinanza del presidente della Provincia del 19 marzo 2021 riguardante gli screening nelle scuole non era illecita, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato