Contenuto sponsorizzato

Pugni, calci e bottigliate in piazza Duomo, violenta lite tra ragazzini. Due 16enni sono finiti in ospedale

E' successo nella notte tra sabato e domenica. Sul posto si sono portati i carabinieri e i soccorsi sanitari 

Pubblicato il - 17 febbraio 2020 - 08:01

TRENTO. Una lite violenta in pieno centro a Trento e che ha visto protagonisti dei ragazzini. E' successo nella notte tra sabato e domenica.

 

L'allarme è scattato attorno alle due di notte. Il gruppo composto secondo le prime informazioni sia da ragazzi italiani che stranieri, ha iniziato a litigare in via Belenzani per passare poi dalle parole alle mani con pugni, calci ma anche bottigliate.

 

La violenta lite si è trascinata fino in piazza Duomo. Sul posto sono state chiamate le forze dell'ordine che sono riuscite a riportare la calma. Due ragazzi di 16 anni, però, sono stati portati in ospedale per le ferite avute. Sui motivi di quello che è successo sono in corso le verifiche da parte dei carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 05:01
Una circolare della Federazione nazionale degli Ordini dei medici spiega che un operatorio sospeso perché non vaccinato non può essere [...]
Cronaca
26 gennaio - 19:21
I dati delle ultime 24 ore dicono che anche oggi ci sono stati più guariti dei nuovi positivi e che tra i contagi la fascia d'età più colpita è [...]
Cronaca
26 gennaio - 20:13
Fra regole in contrasto tra loro e le classi in quarantena che aumentano, i presidi denunciano le difficoltà del mondo della scuola: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato