Contenuto sponsorizzato

"Rispetta i ciclisti". La Provincia pronta all'installazione di oltre 60 cartelli sulle strade trentine. Si parte coi luoghi del Giro d'Italia

La giunta provinciale trentina ha approvato le direttive per la predisposizione di ben 66 cartelli lungo le strade del territorio in cui si sensibilizzano ciclisti e automobilisti sui comportamenti e le regole da adottare per evitare i pericoli e gli incidenti. Si parte da Passo Durone, Passo Coe e Campiglio, mentre gli altri verranno installati entro aprile 2021

Pubblicato il - 16 ottobre 2020 - 15:25

TRENTO. Rispetta il ciclista. Sarà questo il messaggio veicolato da ben 66 cartelloni che la Provincia di Trento ha predisposto per le principali salite del Trentino. Nell'ambito di un'iniziativa tesa a sensibilizzare la popolazione sul comportamento da adottare tra mezzi a motore e biciclette, infatti, la giunta provinciale, su proposta del presidente Maurizio Fugatti, ha approvato le direttive per la predisposizione di una cartellonistica stradale ad hoc.

 

L'iniziative nasce dall'approvazione in Consiglio provinciale, lo scorso febbraio, di una mozione che impegnava il massimo organo della Provincia ad intervenire in tema di sicurezza della mobilità ciclistica, al di fuori dei percorso ciclabili, realizzando una cartellonistica che favorisse l'attenzione e il rispetto di pochi semplici regole e comportamenti, sia da parte di chi sta sulla sella che da parte di chi è al volante. La finalità? Ridurre gli incidenti e i pericoli.

 

Di fronte all'aumento della pratica ciclistica, dunque, la Provincia ha deciso di installare una sessantina di cartelli, posizionati come detto lungo dei punti individuati dalle “Grandi salite del Trentino”. I primi previsti riguarderanno nei prossimi giorni Passo Coe, Passo Durone e Campiglio, tutte strade interessate dalla tappa del Giro d'Italia. Nelle restanti salite, infine, l'installazione avverrà entro aprile 2021, visto che la neve renderà molto più complicato il transito di biciclette.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 January - 20:28

Sono 297 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 42 pazienti sono in terapia intensiva e 41 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 4 decessi, mentre sono 38 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

 
 
20 January - 19:22

Il Trentino è il territorio più penalizzato dai tagli sulle forniture operati da Pfizer: calo del 60% sulle dosi. Segnana: Possiamo comunque garantire la continuità delle vaccinazioni a coloro che si erano prenotati, compresi i volontari delle Croci. Poi inizieremo a fare la seconda dose”

20 January - 18:12

Sono state registrare 29 dimissioni e 278 guarigioni. Il numero dei pazienti ospedale scende sotto le 300 persone. Analizzati quasi 4 mila tamponi. Sono state confermate 80 positività riscontrate nei giorni scorsi tramite test antigenico

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato