Contenuto sponsorizzato

Scivola sulla neve e ruzzola diversi metri in un canale, operazione notturna per il soccorso alpino

Un intervento reso complicato dalla nebbia in quota. E' il secondo incidente in pochi giorni lungo la parte finale della ferrata Bolver Lugli nel gruppo delle Pale di San Martino. Un 59enne è stato elitrasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento

Pubblicato il - 11 luglio 2020 - 12:43

PRIMIERO SAN MARTINO DI CASTROZZA. Un escursionista è scivolato sulla neve per precipitare diversi metri lungo un canale. Un 57enne è stato soccorso e trasferito in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata ieri, venerdì 10 luglio, lungo la parte finale della ferrata Bolver Lugli nel gruppo delle Pale di San Martino. Un incidente a quota 2.900 metri molto simile a quello di mercoledì 8 luglio (Qui articolo). 

 

Il 57enne aveva da poco terminato di percorrere il sentiero attrezzato, ma è scivolato sulla neve per diversi metri lungo un canale e così si è procurato una frattura alla gamba.

 

A lanciare l'allarme verso le 17.30 i due adulti e un minore compagni di escursione.

 

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale del Soccorso alpino ha chiesto l'intervento dell'elicottero ma a causa della nebbia non è stato possibile concludere il recupero.

 

E' stata quindi elitrasportata in quota, poco sopra il rifugio Rosetta, una squadra di tre operatori della Stazione San Martino di Castrozza.

 

I tre operatori sono riusciti a raggiungere il luogo dell'incidente poco dopo le 19.30 e contestualmente, una finestra di bel tempo ha permesso all'elicottero di salire in quota e verricellare il tecnico di elisoccorso sull'infortunato.

 

L'uomo è stato stabilizzato e recuperato a bordo dell'elicottero per il trasferimento all'ospedale Santa Chiara di Trento. I soccorritori hanno poi accompagnando a piedi i compagni di escursione del ferito fino al rifugio Rosetta. Un'operazione che si è conclusa intorno alle 23 di sera.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 agosto - 16:27

Una delle conseguenze del lockdown è stato l'inevitabile allungamento dei tempi delle liste di attesa, in particolare per quelle prestazioni per le quali non è stato possibile ricorrere alla telemedicina. Oggi la Giunta provinciale ha dato mandato all'Apss di coinvolgere e responsabilizzare le strutture private accreditate e convenzionate con il servizio sanitario provinciale per contenere i tempi massimi di attesa delle visite

07 agosto - 17:43

Il Trentino sale a 5.614 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Sono 5 i pazienti con Covid-19 nel reparto di malattie infettive. Sono stati analizzati nelle ultime 24 ore 1.252 tamponi

07 agosto - 18:21

L'allerta è scattata in val di Fassa. La 14enne stava percorrendo la pista ciclabile a Moena, ma ha perso il controllo della bici nel tratto in discesa all'altezza della caserma della polizia. In azione la macchina dei soccorsi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato