Contenuto sponsorizzato

Si rovescia con il trattore, muore un 63enne. Vani gli interventi dei soccorsi

Il tragico incidente è avvenuto in località Cercenà di Roncone sul territorio di Sella Giudicarie. Tempestivo l'intervento della macchina dei soccorsi, ma l'uomo ha perso la vita sul colpo

Foto di repertorio
Pubblicato il - 27 maggio 2020 - 16:59

SELLA GIUDICARIE. E' morto l'uomo rimasto schiacciato dal trattore. A nulla sono, purtroppo, valse le tempestive manovre operate dal personale sanitario.

 

Il tragico incidente è avvenuto in località Cercenà di Roncone sul territorio di Sella Giudicarie (Qui articolo).

 

Secondo le prime informazioni, il 63enne stava effettuando alcuni lavori in zona del rifugio la Rocca a quota 1.000 metri ma avrebbe perso il controllo del mezzo agricolo.

 

A quel punto il trattore avrebbe perso aderenza per rovesciarsi e il 63enne è rimasto schiacciato.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanzavigili del fuoco di Roncone e il corpo di Tione, i carabinieri e la polizia locale valle del Chiese per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica.

 

Nel frattempo da Trento si è levato in volo anche l'elicottero, che nel giro di pochi minuti è atterrato in zona.

 

Le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno estratto l'uomo rimasto bloccato sotto il trattore.

 

Una volta liberato, il 63enne è stato affidato alle cure dell'equipe medica. Purtroppo però non c'è stato nulla da fare. Nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi, l'uomo ha perso la vita.

 

La ricostruzione dell'esatta dinamica dell'incidente è affidata alle forze dell'ordine.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 giugno - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 giugno - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato