Contenuto sponsorizzato

Tenta la “truffa dello specchietto” ma viene ripreso dalle telecamere: denunciato dai carabinieri

Inscena un incidente per farsi consegnare 100 euro, 24enne identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza è stato denunciato per truffa

Pubblicato il - 20 June 2020 - 16:09

SAN GIOVANNI ILARIONE (VR). Pensava di averla fatta franca il 24enne che alcuni giorni fa si è reso protagonista della cosiddetta “truffa dello specchietto”, in pratica quando si inscena un incidente premurandosi di proporre un accordo solo all’apparenza accomodante per l’ignara vittima, convinta di essere responsabile di un danno.

 

Il tutto è avvenuto nel centro del comune di Roncà, quando il giovane 24enne a bordo della sua utilitaria, incrociava un’autovettura condotta da una pensionata del luogo che viaggiava nel senso opposto di marcia. Il guidatore, con mossa repentina, invertiva la marcia ed inseguiva la macchina della donna, per un centinaio di metri, suonando ripetutamente il clacson e utilizzando gli abbaglianti per indurla a fermarsi.

 

Dopo aver costretto la malcapitata a fermarsi, il giovane partiva all’attacco accusando la donna di aver colpito lo specchietto retrovisore della sua autovettura, motivo per il quale pretendeva 500 euro per la riparazione. Trovandosi spiazzata per l’accusa ricevuta, la donna, non avvezza alle dinamiche relative ai sinistri stradali, consegnava ciò che aveva in quel momento, 100 euro.

 

Lo sconosciuto afferrata la banconota risaliva rapidamente in macchina lasciando il centro del paese. La scena però era stata immortalata dalle telecamere di videosorveglianza presenti nelle vie del centro di Roncà. La donna una volta tornata a casa e raccontato quanto accaduto ai propri cari, decideva di raggiungere la stazione dei carabinieri di San Giovanni Ilarione per sporgere denuncia. In poco tempo i militari sono riusciti a rintracciare il giovane che è stato denunciato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 June - 21:07
Una barca si è rovesciata nel lago di Caldonazzo a causa del forte maltempo che si è abbattuto su ampie porzioni del Trentino. Due persone [...]
Cronaca
23 June - 19:56
Chi è abituato a percorrere il viadotto dei Crozi sa che sulla vecchia strada da sempre si formano delle cascate con l'arrivo del maltempo. Ora [...]
Cronaca
23 June - 21:22
I due escursionisti, con una comitiva di altre 6 persone, si trovavano a quota 3.100 metri sotto le roccette di Punta Penia quando è avvenuto il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato