Contenuto sponsorizzato

Trento, la stazione dei treni? '' In uno stato di abbandono e degrado sociale''. Il Patt chiede che il sindaco convochi le Ferrovie dello Stato

E' stata depositata l'interrogazione a firma di Alberto Pattini. "Questo edificio  stride con la bellezza monumentale e paesaggistica della città per inerzia delle Ferrovie dello Stato. Siamo davanti ad un luogo non luogo"

Foto tratta dall'interrogazione
Pubblicato il - 28 giugno 2020 - 11:53

TRENTO. “Servono subito interventi per migliorare l'accoglienza della stazione dei treni di Trento. Così non può essere lasciato questo edificio che, tra l'altro, dovrebbe essere uno dei biglietti da visita della città”. E' stata depositata una interrogazione in consiglio comunale da parte del capogruppo del Patt, Alberto Pattini, in merito alla situazione della stazione dei treni di Trento.

 

Il tema non è nuovo e purtroppo, in questi anni, chi di dovere non è riuscito a portare avanti alcun intervento che potesse in qualche modo migliorare la situazione.

 

“Vive in uno stato di abbandono e di degrado sociale – ha spiegato Pattini - che stride con la bellezza monumentale e paesaggistica della città per inerzia delle Ferrovie dello stato spa. Siamo davanti ad un luogo non luogo”.

 

Per questo la richiesta di intervenire per evitare che la situazione possa ulteriormente peggiorare. “Urge un cambio di rotta sostanziale per rendere accogliente il punto di arrivo di chi viene a Trento per visitarla come turista” viene scritto nell'interrogazione.

 

Al sindaco Andreatta viene chiesto se ha intenzione di chiedere un incontro urgente con l' amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato affinché siano attivati una serie di interventi per migliorare la bellezza e l'accoglienza dell'edificio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 15:43

Dopo la presa di posizione del Patt provinciale la coalizione che sostiene Malfer perde pezzi: “La storia personale e sensibilità politica di una buona parte delle persone del gruppo non acconsente al tentativo di trovare un accordo programmatico con tutto il Centrodestra”. La firmataria dell’apparentamento Bazzanella: “A volte le scelte non sono semplici”

26 settembre - 16:34

Il bambino positivo frequenta la scuola elementare Pestalozzi di Bolzano. Venerdì 25 settembre, invece, è stato individuato un focolaio nella scuola superiore Gandhi di Merano che rimarrà chiusa in via precauzionale per le prossime due settimane

26 settembre - 12:03

Lo schianto è stato violentissimo, è successo a Cogolo del Cengio. L'amico che si trovava in auto assieme è stato trasportato in gravissime condizioni in ospedale 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato