Contenuto sponsorizzato

Una Ferrari urta un mezzo pesante e la corsa finisce in campagna. Paura sulla Gardesana

L'auto sportiva ha urtato un mezzo pesante e dopo aver sbandato è finita tra i filari in campagna. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 30 ottobre 2020 - 18:41

SARCHE. La corsa di una Ferrari è terminata nelle campagne della valle dei Laghi.

 

L'allerta è scattata è intorno alle 16.30 di oggi, venerdì 30 ottobre, lungo la strada statale 45bis della Gardesana.

 

Secondo le prime informazioni, alla base dell'incidente ci sarebbe un sorpasso finito male, il conducente ha perso il controllo del veicolo sportivo forse anche a causa del fondo viscido e quindi ha iniziato a sbandare.

 

A quel punto la Ferrari ha urtato un mezzo pesante per poi dirigersi verso la campagna e concludere la manovra in campagna.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di zona e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure al ferito.

 

Fortunatamente solo tanta paura e il conducente è uscito praticamente illeso dall'abitacolo. Ingenti invece i danni ai mezzi coinvolti nell'incidente.

 

Disagi alla viabilità, il traffico veicolare viene gestito per permettere il recupero e la rimozione della vettura finita tra i filari.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 dicembre - 04:01

Flavia è la sorella di una malata di tumore della Val di Sole. Da martedì 1 dicembre sarà costretta ad accompagnarla a Trento, perché il Day hospital oncologico di Cles è stato chiuso. La Provincia infatti non ha voluto mantenerlo aperto dopo l'uscita di scena dell'oncologo che se ne occupava. "Dirigenti e funzionari, ricordatevi che davanti a voi avete persone con la propria dignità, non avete davanti burattini che potete spostare da un teatro all'altro"

01 dicembre - 08:48

L'incendio a Levico è avvenuto nella zona di Quaere. Sulle cause sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine e non si esclude il dolo. Oltre cento vigili del fuoco sono stati impegnati, invece, per spegnere le fiamme che hanno avvolto un altro fienile a Curon 

01 dicembre - 07:50

L'operazione all'alba da parte dei carabinieri. L'organizzazione era ben radicata e operava anche in altri territori. Il risultato di un'articolata attività di indagine 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato