Contenuto sponsorizzato

“Avranno fatto 2000 euro di danni per rubare qualche birra”, vandali in azione al centro sociale. Sfondate le porte delle associazioni

Ennesimo brutto risveglio per il Centro sociale dei Solteri. La struttura che ospita diverse realtà associative, tra cui il Gruppo sportivo e gli Alpini, è stata messa a soqquadro nella notte di domenica 11 aprile. I ladri, non trovando nulla di valore, si sono lasciati andare al vandalismo

Di Davide Leveghi - 12 April 2021 - 12:11

TRENTO. “Avranno fatto 2000 euro di danni per rubarne al massimo 40”. C’è sconforto, al Centro sociale di via Solteri. L’edificio che ospita diverse realtà associative del quartiere a nord della città è stato oggetto nella notte tra domenica 11 aprile e lunedì 12 dell’ennesimo atto di vandalismo. Non è la prima volta, infatti, che qualcuno si introduce sfondando l’ingresso e rovistando in tutta la struttura alla ricerca di qualcosa da rubare.

 

 

Forzata la porta d’entrata, l’edificio è stato sistematicamente messo a soqquadro. Ogni porta dei due piani che ospitano, tra gli altri, il gruppo degli Alpini, il gruppo sportivo Solteri San Giorgio, il circolo anziani e altre associazioni della zona, è stata forzata. Nulla di valore, però, è stato portato via. “Sono sempre i soliti che entrano, distruggono e non trovando niente se ne vanno, lasciando solo danni. Questi pensano che le associazioni abbiano i soldi, ma non hanno capito nulla”, spiegano alcuni dei volontari che si trovano nella sede.

 

 

Sono davvero poche, in effetti, le porte di legno “risparmiate” dai danni. Con un calcio o un oggetto per lo scasso, tutte queste sono state aperte, rompendo le serrature. Oltre ad una cassa di birra e a qualche bottiglia, sottratta dal bar degli alpini, poco nulla è stato portato via. Ma sono i danni – oltre allo sconforto per l’ennesimo e inutile episodio di vandalismo – a lasciare l’amaro in bocca.

 

 

“Hanno anche distrutto il computer”, lamenta un altro volontario. Per il centro sociale dei Solteri, dunque, è l’ennesimo triste e scoraggiante risveglio.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
11 maggio - 06:01
Praticamente tutti i territori li hanno sviluppati. Dal Piemonte alla Sicilia, praticamente tutti i territori li hanno presentati come [...]
Cronaca
10 maggio - 21:33
Sono 875 le persone attualmente contagiate in Trentino. Sono 26 i territori con 1 persona attualmente positiva. Registrate 31 guarigioni dal [...]
Cronaca
11 maggio - 07:37
Lo schianto è avvenuto nella tarda serata sul territorio del comune di Sedico nel bellunese. La persona che si trovava alla guida è stata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato