Contenuto sponsorizzato

Controlli su treni e bus, a pochi manca il Green pass a molti il biglietto

Se per gli studenti con più di 12 anni la soluzione è quella di chiudere un occhio per tutti gli altri utenti sono scattati i controlli sui mezzi di trasporto pubblici dove è necessario esibire il Green pass

Di T.G. - 07 dicembre 2021 - 09:06

TRENTO. Da ieri, 6 dicembre, è entrato in vigore il cosiddetto Super-Green pass con le relative regolamentazioni. Uno dei settori più critici è sicuramente quello dei trasporti pubblici dove per accedervi è richiesto di esibire almeno un Green pass base (con l’opzione tampone).

 

Se per gli studenti con più di 12 anni la soluzione, in attesa che la Provincia trovi un accordo il Governo, è quella di chiudere un occhio per tutti gli altri utenti sono scattati i controlli. Nelle scorse ore, sullo stesso tema, è intervenuto anche il presidente Maurizio Fugatti: “C’è stato qualche caso in cui qualche solerte funzionario ha richiesto il Green pass. Però mi sembra siano state cose minimali, poi probabilmente spiegate alle persone. Sostanzialmente è andata bene, si procederà così anche nei prossimi giorni. Come ha detto il Questore non ci sono controlli e non serve un’ordinanza”.

 

D’altro canto, come spiega il dirigente generale di dipartimento dei Trasporti della Provincia di Trento, Roberto Andreatta, sono state solo un paio le sanzioni comminante ad alcune persone trovate a bordo dei mezzi urbani del capoluogo senza Green pass.

 

Sui treni invece alcuni utenti sono stati trovati senza biglietto e per questo non sono stati fati salire”, afferma Andreatta. “I controlli sono stati effettuati dal personale di Trenitalia in collaborazione con la Polfer, con particolare attenzione sulla tratta per Verona dove alcuni utenti erano sprovvisti di titolo di titolo di viaggio”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 gennaio - 17:33
Sono stati analizzati 13.601 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 2.660 positivi e 2 decessi. Ci sono 169 persone in ospedale di [...]
Cronaca
19 gennaio - 16:51
La questione lupo ciclicamente riemerge nel dibattito pubblico all'indomani di predazioni (praticamente sempre evitabili). Questa volta ha perso la [...]
Politica
19 gennaio - 16:08
La ministra della Giustizia Marta Cartabia ha riferito in Senato sulla vicenda che vede Chico Forti ancora recluso negli Stati Uniti. Conzatti: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato