Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 29 nuovi positivi e 1 decesso: ''Un anziano vaccinato". Ci sono 2 pazienti in terapia intensiva

Sono stati analizzati 3.657 tamponi tra molecolari e antigenici. Ci sono 17 persone in ospedale, di cui 2 pazienti in terapia intensiva

Di Luca Andreazza - 21 September 2021 - 17:27

TRENTO. Sono stati trovati 29 nuovi positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. C'è un paziente in più in terapia intensiva. Sono stati registrati anche 18 guariti. Questo il report di martedì 21 settembre per quanto riguarda l'emergenza Covid in Trentino. Sono stati analizzati 3.657 tamponi tra molecolari e antigenici.

 

Sono stati trovati 11 positivi dall'analisi di 350 tamponi molecolari (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento); gli altri 18 casi sono stati trovati a fronte di 3.307 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta a 0,8%. Sono state poi confermate 7 positività riscontrate negli scorsi giorni mediante i test rapidi. 

 

Tra i nuovi positivi: 4 casi tra 6-10 anni; poi 3 casi tra 60-69 anni; 4 casi tra 70-79 anni e 1 caso tra gli over 80.

 

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 3 ricoveri e 3 dimissioni: il bollettino riporta di 17 persone in ospedale, di cui 2 si trovano in terapia intensiva. E' stato comunicato un decesso legato a Covid: "Una persona anziana, vaccinata - spiega la Provincia - venuta a mancare in una struttura ospedaliera". Il totale delle vittime è di 1.434 decessi da inizio emergenza.

 

Campagna vaccinale. Sono 725.766 le dosi somministrate in Trentino di cui 336.147 sono seconde dosi. Ai cittadini over 80 sono state somministrate 67.866, mentre alla fascia 70-79 anni somministrate 91.694 dosi e 109.687 dosi tra 60-69 anni.

 

Da venerdì scattano le prenotazioni per la terza dose: "E' fondamentale - ha spiega Antonio Ferro, dg dell'Apss - perché i dati scientifici mostrano come negli over 80 e tra le categorie più fragili ci sia nel tempo una diminuzione della protezione immunitaria; rafforzare gli anticorpi è quindi importante per rialzare la protezione vaccinale (Qui articolo).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 ottobre - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Cronaca
20 ottobre - 11:22
Il poliziotto penitenziario aggredito è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento con diversi traumi. Il [...]
Politica
19 ottobre - 21:23
La senatrice Donatella Conzatti: "Serve indagare i profili giuridici della vicenda dopo che poco più di un anno fa il governo centrale ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato