Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Trentino scoppia un focolaio dopo il funerale: 10 contagiati. Ruscitti: “Si sono ritrovati in tanti all’interno di un’abitazione”

Il focolaio è legato alla celebrazione di un funerale: dopo la funzione diverse persone si sono date appuntamento a casa dei parenti del caro defunto. Alla fine il bilancio parla di almeno 10 contagiati. Ruscitti: “Questa è la dimostrazione che il virus sta ancora circolando”

Di T.G. - 06 febbraio 2021 - 17:35

TRENTO. “Questa è la dimostrazione che il virus è ancora tra noi e circola”, così Giancarlo Ruscitti responsabile del dipartimento Salute e politiche sociali liquida la notizia del nuovo focolaio scoppiato in Trentino dopo un funerale. Il risultato parla di almeno 10 contagi, per fortuna nessuno di questi è grave.

 

Ad annunciarlo lo stesso presidente della Provincia Maurizio Fugatti che ha specificato come i comportamenti scorretti si siano verificati non tanto durante la celebrazione della funzione ma nel “dopo”. Massimo riserbo sul luogo dove è avvenuto il contagio. 

 

Secondo quanto ricostruito dall’indagine epidemiologica condotta dall’Azienda sanitaria recentemente si è tenuto un funerale, durante la funzione tutto sarebbe filato liscio, nel rispetto delle norme anti-Covid. Il fatto è che dopo la funzione, come sottolinea Ruscitti, le persone si sono ritrovate in casa dei parenti del caro defunto.

 

“È qualcosa che storicamente facciamo – ha affermato il dirigente sanitario – al termine delle esequie alcuni parenti si sono ritrovati in tanti all’interno di un’abitazione dove è avvenuto il contagio. Questa è la dimostrazione che il virus sta ancora circolando e pertanto vanno tenuti comportamenti adeguati, come indossare le protezione, mantenere le distanze ma soprattutto evitare gli assembramenti in luoghi chiusi”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 febbraio - 13:05
Il Comune di Riva del Garda ha dato il via a un’ambigua operazione: teatro e palasport sono stati barattati per la Miralago (che era già [...]
Cronaca
01 febbraio - 13:36
L'allarme ieri mattina è stato dato dai vicini dell'uomo che viveva da solo in quell'abitazione 
Ambiente
01 febbraio - 12:45
La nuova specie fa riemergere la questione sulla sanificazione di carene e motori. L'assessore di Peschiera del Garda: "Le prima catalogazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato