Contenuto sponsorizzato

FOTO e VIDEO. Burrasca nel veronese tra grandine, pioggia e vento: vie e strade si coprono di bianco e diventano fiumi

Il Dipartimento di Protezione civile ha emesso un avviso in quanto è atteso un peggioramento del meteo, in particolare da sabato 1 maggio con precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Piemonte, in estensione a Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto

Pubblicato il - 30 April 2021 - 21:16

VERONA. Una violentissima grandinata è scesa nel veronese, particolarmente colpita la zona di Sommacampagna, Marcellise e Mezzane, così come in parte l'area nord occidentale del capoluogo scaligero.

Grandine, pioggia e vento si sono abbattuti sulla zona intorno alle 17.30 di oggi, venerdì 30 aprile. In alcune aree la pioggia intensa ha trasformato strade e vie in veri e propri fiumi. Diversi gli interventi della macchina dei soccorsi per garage e scantinati allagati, ma anche per risolvere diverse criticità. Sono molti i danni, soprattutto alle colture.


Il Dipartimento di Protezione civile ha emesso un avviso in quanto è atteso un peggioramento del meteo, in particolare da sabato 1 maggio con precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Piemonte, in estensione a Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto.


I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrice e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani l'allerta gialla in Emilia-Romagna, Veneto, Lombardia e Piemonte.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 dicembre - 05:01
Diversi i nodi da affrontare e l'apertura degli impianti in val di Non non è garantita. Le criticità legate ai costi energetici ma manca anche [...]
Politica
02 dicembre - 20:39
Dopo le rivelazioni del sindaco Finato si allungano le ombre sul progetto per il Nuovo ospedale di Cavalese. Ora Cia chiede conto del ruolo avuto [...]
Cronaca
02 dicembre - 15:54
Il Centro in via Dogana 1 ha iniziato ad accogliere le vittime di violenza dai primi anni 2000, partendo da 92 arrivando a 335 nel 2021. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato