Contenuto sponsorizzato

Giovane mamma scomparsa, diversi i presunti avvistamenti di Paola Tonoli negli ultimi giorni. Alcuni mesi fa la morte del figlio 20enne

La donna, che solo pochi mesi fa aveva perso il figlio 20enne, è scomparsa da San Felice del Benaco da ormai una settimana. Le ricerche si sono concentrate negli ultimi giorni sul lago, dove alcuni indumenti della 43enne sono stati ritrovati tra i Comuni di San Felice e Manerba

Pubblicato il - 02 novembre 2021 - 13:32

SAN FELICE DEL BENACO (BRESCIA). L'ultimo presunto avvistamento di Paola Tonoli sarebbe stato ieri, lunedì 1 novembre, in zona Penny Market a Lonato del Garda. A dirlo i volontari di Valtenesi Soccorso riportando le parole di un testimone che avrebbe visto la donna nel Comune bresciano a pochi chilometri da San Felice del Benaco, da dove la 43enne, che solo pochi mesi fa aveva perso il figlio di appena 20 anni, è scomparsa da ormai una settimana.

 

Secondo Valtenesi Soccorso altri presunti avvistamenti di Tonoli sarebbero stati riportati proprio la notte della scomparsa (quella di giovedì 28 ottobre). “Un testimone – scrivono i volontari sulla loro pagina Facebook – ha visto una ragazza alle 4 e 30 all'incrocio tra viale Italia e via delle Gere che scende al cimitero, mentre un'altra testimone dice di aver riconosciuto Paola tra via Boschette e via degli Alpini a Portese alle 5 e 45”. Diversi frame dei suoi spostamenti il giorno della scomparsa sarebbero stati inquadrati anche da alcune telecamere della zona.

 

Le ricerche portate avanti finora dalle autorità non hanno dato alcun risultato se non il ritrovamento, negli scorsi giorni, di alcuni indumenti della donna tra il promontorio di San Fermo e la Baia del Vento. Grazie all'utilizzo di strumentazione subacquea (tra cui un mini robot e un sonar), l'area di fondale al largo delle zone in cui sono avvenuti i ritrovamenti è stata scandagliata dai sommozzatori, ma di Tonoli non s'è trovata traccia.

 

Proprio ieri il sindaco di San Felice del Benaco Simone Zuin aveva pubblicato una nota nella quale ribadiva che le attività sarebbero continuate “vagliando tutte le ipotesi sul campo, al fine di non lasciare nulla di intentato” (Qui Articolo). La donna ha i capelli ricci con un ciuffo e al momento della scomparsa indossava una felpa nera con striscia bianca. Per qualunque informazione utile al ritrovamento della donna contattare il numero unico per le emergenze 112

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 19 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 gennaio - 20:10
Trovati 2.660 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 2.409 guarigioni. Sono 169 i pazienti in ospedale. Tutti i Comuni sul territorio [...]
Cronaca
19 gennaio - 20:58
Il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti: "Piena solidarietà al collega Kompatscher, bersaglio di un gesto deprecabile di [...]
Cronaca
19 gennaio - 18:45
Sergio Tell è stato investito mentre stava attraversando la strada a Gardolo, il 60enne di Romeno è morto sul colpo
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato