Contenuto sponsorizzato

Green pass obbligatorio per i lavoratori, iniziano i primi blocchi (IL VIDEO). A Trieste un migliaio di persone a presidio

A Trieste il  Coordinamento dei lavoratori portuali aveva annunciato a partire da oggi il blocco del porto per protestare contro l'obbligo di Green pass per poter lavorare. Problemi si stanno registrano anche in altre zone

Pubblicato il - 15 October 2021 - 08:45

TRIESTE. Epicentro della protesta di oggi contro il Green Pass sono un migliaio i lavoratori che a Trieste si sono radunati ai varchi del porto. Il coordinamento dei lavoratori portuali di Trieste (CLPT) ha annunciato uno sciopero per protestare contro la certificazione che a partire da oggi diventa obbligatoria per tutti i lavoratori pubblici e privati.

 

Video diretta Local Team

 

Dalle ultime informazioni non si tratta solamente di lavori portuali riconoscibili con i giubbotti gialli ma anche di persone che non lavorano nello scalo.

 

Problemi e blocchi si stanno verificando anche in altre parti d'Italia. A Genova i lavoratori stanno bloccando le operazioni portuali al varco Etiopia, nel porto di Genova. Al momento l'operatività dello scalo è nulla. Più tranquilla, invece, la situazione a Venezia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 maggio - 18:04
Stando a una prima ricostruzione le due persone decedute stavano viaggiando a bordo dello stesso mezzo che si sarebbe scontrato con un camion
Cronaca
20 maggio - 16:23
Il flusso alla Trentino Music Arena è intenso, ma scorrevole. Aumenta sensibilmente anche l’affluenza nei parcheggi, che cresce a un ritmo di [...]
Cronaca
20 maggio - 16:40
L'incidente è avvenuto in Valsugana, impatto tra una moto e un'auto. Un 66enne è stato trasferito all'ospedale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato