Contenuto sponsorizzato

Mamma di tre figli minaccia di gettarsi dal ponte tibetano, una carabiniera riesce a portarla in salvo

Una madre di tre figli aveva deciso di farla finita lanciandosi da un ponte tibetano a Perarolo. L’intervento di una giovane carabiniera ha fatto desistere la donna dal gesto estremo

Pubblicato il - 05 ottobre 2021 - 10:55

BELLUNO. Aveva scavalcato le protezioni laterali di un ponte tibetano di una strada forestale nel comune di Perarolo ed era praticamente nel vuoto. Sono stati attimi di paura quelli vissuti ieri nel bellunese.

 

Una donna si trovava a gambe penzoloni su un canalone profondo circa 80 metri. A dare l'allarme è stato un cittadino, pochi i dubbi su quali fossero le reali intenzioni della donna e sul posto si sono portati immediatamente i carabinieri della compagnia di Cortina D'Ampezzo, con un graduato esperto e una giovane carabiniera.

 

Quest'ultima ha deciso di avvicinarsi per cercare di avviare una contatto con la donna che si trovava sempre più sul vuoto. La donna, madre di tre figli, non voleva che nessuno si avvicinasse e nemmeno parlare con le forze dell'ordine, voleva solo farla finita.

 

La carabiniera non ha però desistito. Ha continuato imperterrita a parlare con la giovane donna, cercando in qualche modo di creare un rapporto, un dialogo. Ad un certo punto per evitare che le oscillazioni provocassero ulteriori pericoli la militare ha deciso di sedersi.

 

Il dialogo tra le due è proseguito. Si è iniziato a parlare dei figli, della loro vita, del bisogno di amore e dei sensi di colpa, temi che si sono rivelati la leva giusta  per riuscire a risolvere la situazione.

 

La madre, ad un certo punto, ha scavalcato il parapetto del ponte tibetano ed è rientrata sul lato sicuro, all’interno delle protezioni. Qui ha abbracciato la giovane donna che l’ha fatta desistere.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 06:01
Anche in Trentino non sono mancate le famiglie che hanno deciso di ritirare i propri figli da scuola perché non condividevano i protocolli [...]
Cronaca
18 ottobre - 19:43
Trovati 20 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 15 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Cronaca
18 ottobre - 19:22
Nel giorno in cui il ministro della Difesa Lorenzo Guerini è arrivato a Trento, per un'anteprima dell'apertura al pubblico del Museo nazionale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato