Contenuto sponsorizzato

Ricercato da una settimana, 26enne fermato all'entrata della stazione ferroviaria: deve scontare quasi 3 anni di carcere e pagare 14 mila euro

Dai successivi controlli il giovane è stato scoperto essere pregiudicato, oltre che ricercato dovendo scontare 2 anni, 7 mesi e 25 giorni di carcere e provvedere al pagamento di una multa di 14 mila euro, a seguito di una misura restrittiva emessa dalla Procura della Repubblica di Bolzano solo una settimana fa

Pubblicato il - 13 maggio 2021 - 08:26

BOLZANO. Era ricercato da ormai una settimana per reati che riguardano lo spaccio.  Un ragazzo di 26 anni è stato fermato nelle scorse ore all'entrata della stazione ferroviaria quando alcuni agenti della polizia ferroviaria hanno deciso di effettuare dei controlli ai viaggiatori.

 

Da un controllo nella banca dati è emerso che lo straniero, oltre ad essere pregiudicato, era ricercato dovendo scontare 2 anni, 7 mesi e 25 giorni di carcere e provvedere al pagamento di una multa di 14 mila euro, a seguito di una misura restrittiva emessa dalla Procura della Repubblica di Bolzano solo una settimana fa.

 

La persona, residente nella provincia di Latina, è stata condotta nel carcere di Bolzano a disposizione della Procura della Repubblica altoatesina.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato