Contenuto sponsorizzato

Riforniva di droga l'Alta Valle Isarco, smantellata una banda. Sequestrate due pistole detenute illegalmente

L’indagine era iniziata negli ultimi mesi del 2020 ed era scaturita a seguito della constatazione di una recrudescenza del consumo di sostanze stupefacenti - cocaina ed hashish - nell’Alta Valle di Isarco

Pubblicato il - 23 May 2021 - 10:23

BOLZANO. Riforniva di droga l'intera Alta Valle Isarco. Nelle scorse ore la polizia stradale del Brennero assieme ai carabinieri di Vipiteno, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino albanese di 41 anni, con numerosi precedenti, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti aggravato.

 

L’indagine era iniziata negli ultimi mesi del 2020, era scaturita a seguito della constatazione di una recrudescenza del consumo di sostanze stupefacenti - cocaina ed hashish - nell’Alta Valle di Isarco.

 

Dopo il sequestro di diverse dosi di droga a carico di alcuni consumatori locali, si identificavano i presunti fornitori in una coppia del padovano, con domicilio a Vipiteno. Entrambi posti sotto controllo.

 

Gli investigatori sono così riusciti a documentare un’attività continuata di spaccio, con rifornimenti periodici di stupefacente a Padova e rivendite nell’Alta Valle Isarco.


A seguito dei vari recuperi di droga la coppia è stata arrestata lo scorso 20 gennaio al casello autostradale di Vipiteno, poiché in possesso di mezzo chilo di hashish e 70 grammi di cocaina.

Durante una perquisizione nell'abitazione è stata rinvenuta una pistola cal.7,62 Tokarev, detenuta illegalmente.

 

Le indagini che sono successivamente proseguite hanno permesso di individuare il fornitore, il cittadino 41enne di origine albanese, della sostanza stupefacente. Anche in casa di quest'ultimo è stata trovata una pistola detenuta illegalmente, del relativo munizionamento e della somma di 2000 euro occultata nel bidone della spazzatura, presunto provento dell’attività illecita.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 novembre - 20:26
Trovati 188 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 112 guarigioni. Sono 44 i pazienti in ospedale. Sono 833.300 le dosi di [...]
Politica
27 novembre - 19:46
Le attiviste hanno ricordato anche la recente aggressione avvenuta in centro, e arrivata dopo un evento che serviva per autofinanziare la [...]
Cronaca
27 novembre - 19:29
Il genoma è stato sequenziato al laboratorio di Microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato