Contenuto sponsorizzato

Torna la neve in Alto Adige, specialmente nella parte settentrionale. "Attenzione alle strade innevate per chi si mette alla guida"

A partire da questa sera, 13 gennaio, fino a domani ci saranno delle precipitazioni nevose nella zona di Passo Resia fino a quote più elevate. Lì sarà possibile vedere cadere fino a mezzo metro di neve

Pubblicato il - 13 gennaio 2021 - 18:11

BOLZANO. A partire da questa sera, 13 gennaio, fino a domani sono previste nevicate nella metà settentrionale dell'Alto Adige.

La maggior parte delle precipitazioni nevose interesserà la zona di Passo Resia fino a quote più elevate. Lì sarà possibile vedere cadere fino a mezzo metro di neve.

 

Ma ci si possono aspettare 30 centimetri di neve fresca anche nella zona che va da Fortezza verso il Brennero e nella parte settentrionale della Valle Aurina. Pochi centimetri potranno cadere nelle valli al centro dell'Alto Adige. Nella parte più a sud della provincia invece non è attesa alcuna precipitazione di tipo nevoso.

 

Secondo quanto riporta il bollettino meteo della provincia di Bolzano, per quanto riguarda la giornata di domani, 14 gennaio: "Durante la mattina si registreranno nevicate soprattutto sulla parte settentrionale del territorio, in particolare sull'area del Resia. Sulla Bassa Atesina le precipitazioni saranno meno frequenti. Nel pomeriggio i fenomeni si esauriranno ad iniziare da est".

 

Per venerdì e sabato invece è previsto tempo in prevalenza soleggiato.

 

Attenzione quindi, come dicono i vigili del fuoco della provincia, alle strade innevate mentre si è alla guida. Il pericolo valanghe, inoltre, continuerà ad aumentare.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
31 luglio - 06:01
Fra lockdown, restrizioni e perdite altissime i lavoratori dello spettacolo sono stati fra i più danneggiati dalla pandemia: “Viviamo nella [...]
Cronaca
30 luglio - 20:08
Trovati 36 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 32 guarigioni. Ci sono 6 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
30 luglio - 20:13
Dalle 16 era stato attivato anche il soccorso alpino di Asiago per partecipare al controllo del territorio per riuscire a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato