Contenuto sponsorizzato

Maltempo, neve in vista anche in Alto Adige. Previsti fino a 40 centimetri su Dolomiti orientali e Val d'Ultimo

La neve dovrebbe tornare a scendere anche sull'Alto Adige. Dal pomeriggio di venerdì 1 gennaio fino alla serata di sabato 2 dovrebbero verificarsi precipitazioni su praticamente tutto il territorio, con la zona sud interessata per prima dall'arrivo delle perturbazioni

Pubblicato il - 01 gennaio 2021 - 14:19

BOLZANO. Neve in vista in Alto Adige, dove a partire dal pomeriggio di venerdì 1 gennaio sono previste nevicate anche nel fondovalle. Le nuvole, provenienti da sud, arriveranno così a turbare la quiete dei cieli altoatesini in questo primissimo scorcio di 2021. Acqua e neve interesseranno inizialmente la parte meridionale della provincia, mentre Alta Val Venosta, Val d'Isarco e Bassa Pusteria non dovrebbero essere toccate, almeno in un primo momento.

 

Dopo dei rari sprazzi di sole, deboli nevicate cominceranno a verificarsi nel sud della provincia, con temperature prossime allo 0 sostanzialmente in tutto il territorio. Correnti sudorientali porteranno infatti delle masse d'aria umida verso le Alpi, con la neve che ha già cominciato a scendere sin dal mattino in Trentino e la Protezione civile che ha già dichiarato lo stato d'allerta per il Bellunese.

 

La neve continuerà poi a cadere fino alla serata di sabato 2 gennaio. In questa giornata i fiocchi dovrebbero interessare l'intero territorio provinciale, con accumuli fino ai 40 centimetri attesi nelle Dolomiti orientali e in Val d'Ultimo. Il tempo nel secondo giorno del 2021 sarà dunque ampiamente caratterizzato dalle nubi.

 

A bassa quota le nevicate potranno trasformarsi in pioggia, mentre gli apporti meno intensi si prevedono su Valle Aurina e Alta Venosta. Le temperature pomeridiane dovrebbero essere comprese tra gli 0 gradi della Pusteria e i +3 gradi della Bassa Atesina.

 

I vigili del fuoco e la Protezione civile invitano alla cautela sulle strade, dove le basse temperature, come avvenuto già nei giorni scorsi, potrebbero creare disagi per ghiaccio o neve. L'invito è a guidare con cautela e muoversi se strettamente necessario.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 10:55
Il maltempo delle ultime ore crea qualche preoccupazione per l'innalzamento dei livelli dei corsi d'acqua. Sono stati attivati i controlli dei [...]
Cronaca
05 agosto - 09:00
La forte pioggia delle ultime ore sta creando molti problemi. La strada del Brennero è stata bloccata a causa di una frana e i vigili del fuoco [...]
Cronaca
05 agosto - 10:21
Il Sarca in piena, la portata arriva a 250 metri cubi al secondo. L’appello del sindaco: “Raccomando di mantenere una distanza di sicurezza [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato