Contenuto sponsorizzato

Tragedia sul Gran Zebrù, muoiono due scialpinisti travolti da una valanga

I due scialpinisti si trovavano in un gruppo di quattro. Subito sono entrati in azione i soccorritori insieme all'elicottero

Pubblicato il - 19 maggio 2021 - 15:41

BOLZANO. Una valanga si è staccata intorno alle 12.30 di oggi, 19 maggio, dal Gran Zebrù, nel gruppo dell'Ortles-Cevedale in provincia di Bolzano. Purtroppo due scialpinisti ne sono stati travolti, morendo.

 

I due scialpinisti in questione si trovavano in un gruppo di quattro.  A 3.500 metri di quota, in una zona mista di roccia e neve, mentre i quattro stavano proseguendo con i ramponi, due di loro sono stati investiti e trascinati dalla valanga per poi morire. Una persona sembrerebbe essere uscita illesa mentre un'altra avrebbe riportato ferite lievi.

 

Sono subito entrati in azione i soccorritori di Solda, Sondrio/Bormio oltre a quelli di Bergamo. In volo si è alzato anche l'elicottero. 

 

Al momento non ci sono informazioni circa l'identità dei due deceduti. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 05:01
Tra le richieste di alcuni genitori vi è la reintroduzione delle 'bolle' già usate in pandemia o un ridimensionamento del numero dei gruppi [...]
Cronaca
04 dicembre - 19:40
Mentre restano stabili i ricoveri e non si segnalano decessi cresce il contagio in provincia. A Trento ci sono 42 nuovi positivi, a Rovereto e [...]
Cronaca
04 dicembre - 20:37
Si sono ritrovati come ogni sabato in piazza Dante, dove nel pomeriggio hanno disturbato il traffico sulle strisce pedonali che conducono alla [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato