Contenuto sponsorizzato

Tragedia sul Gran Zebrù, muoiono due scialpinisti travolti da una valanga

I due scialpinisti si trovavano in un gruppo di quattro. Subito sono entrati in azione i soccorritori insieme all'elicottero

Pubblicato il - 19 maggio 2021 - 15:41

BOLZANO. Una valanga si è staccata intorno alle 12.30 di oggi, 19 maggio, dal Gran Zebrù, nel gruppo dell'Ortles-Cevedale in provincia di Bolzano. Purtroppo due scialpinisti ne sono stati travolti, morendo.

 

I due scialpinisti in questione si trovavano in un gruppo di quattro.  A 3.500 metri di quota, in una zona mista di roccia e neve, mentre i quattro stavano proseguendo con i ramponi, due di loro sono stati investiti e trascinati dalla valanga per poi morire. Una persona sembrerebbe essere uscita illesa mentre un'altra avrebbe riportato ferite lievi.

 

Sono subito entrati in azione i soccorritori di Solda, Sondrio/Bormio oltre a quelli di Bergamo. In volo si è alzato anche l'elicottero. 

 

Al momento non ci sono informazioni circa l'identità dei due deceduti. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
04 dicembre - 11:17
Lo studio di fattibilità condotto dal team di ingegneri di Willi Hüsler di Zurigo promuove a pieni voti l’idea del progetto che [...]
Società
04 dicembre - 12:32
Si sono riempite le vie del centro di Cavalese in occasione della seconda Notte dei Krampus, figure demoniache legate alla figura [...]
Cronaca
04 dicembre - 11:39
E' successo a Bocenago attorno alle 21 di ieri sera, sul posto i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato