Contenuto sponsorizzato

Un giovane capriolo rimane incastrato nella ringhiera con le zampe posteriori. Liberato grazie ai vigili del fuoco

L'animale era rimasto con le zampe posteriori incastrate nella ringhiera mentre il resto del corpo si trovava a penzoloni oltre il muretto

Pubblicato il - 08 giugno 2021 - 09:41

LAVAGNO (VR). Un giovane capriolo è rimasto incastrato nella mattinata di ieri, 7 giugno, in una ringhiera in località San Rocco a Lavagno (Verona). Sono subito intervenuti i vigili del fuoco che hanno trovato l'animale con le zampe posteriori incastrate nella ringhiera mentre il resto del corpo, comprese le zampe anteriori, a penzoloni oltre il muretto non permettendo alla creatura spaventata di divincolarsi.

I pompieri, giunti sul posto, hanno tranquillizzato l'animale coprendogli la testa con un giaccone antifiamma, e poi hanno tagliato una parte della ringhiera per liberarlo.

 

L’animale è stato successivamente visitato e curato da un veterinario e poi affidato alla polizia provinciale che l’ha liberato in una zona verde.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 dicembre - 19:58
Trovati 73 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 79 guarigioni. Sono 73 i pazienti in ospedale. Sono 892.851 le dosi di [...]
Società
06 dicembre - 19:02
La città di Belluno dedica una piazza in memoria di Angelina Zampieri, vittima di femminicidio nel 1913. La ragazza, che si era trasferita a Povo [...]
Cronaca
06 dicembre - 20:45
Nell'aggiornamento delle autorità sanitarie risultano effettuate 36.514 vaccinazioni con prenotazione, oltre a 7.531 somministrazioni a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato