Contenuto sponsorizzato

VIDEO. Su Marte la Nasa ha completato il primo volo 'extra-terrestre': Ingenuity si è alzato dal suolo del Pianeta rosso

Il volo del piccolo elicottero robotico, arrivato su Marte nell'ambito della missione che nel febbraio di quest'anno ha portato il rover Perseverance sul Pianeta rosso, è durato solo pochi secondi ma ha rappresentato un momento storico nel contesto dell'esplorazione spaziale: nessun altro macchinario costruito sulla Terra aveva mai volato nell'atmosfera d'un altro mondo

L'ombra di Ingenuity sul suolo marziano (foto Nasa)
Di Filippo Schwachtje - 19 April 2021 - 18:08

TRENTO. E' già stato paragonato al famoso Flyer dei fratelli Writght: oggi la Nasa ha scritto ancora una volta la storia dell'esplorazione spaziale facendo alzare nell'atmosfera marziana Ingenuity, il primo velivolo costruito sulla Terra a volare su un altro pianeta. Il piccolo elicottero robotico alimentato ad energia solare si è alzato dal suolo del Pianeta rosso alle 9 e 34 ora italiana, rimanendo ad un'altitudine di circa 3 metri in volo stabile per 30 secondi prima di toccare nuovamente il suolo marziano dopo un totale di quasi 40 secondi nell'aria di Marte, dove la pressione atmosferica è solo l'1% di quella terrestre.

 

 

Secondo quanto riportato dalla Nasa, il volo dimostrativo di Ingenuity è stato 'pilotato' autonomamente dal mezzo stesso grazie a diversi sistemi di controllo sviluppati a partire dagli algoritmi del team del Jet Propulsory Laboratory (dove da anni lavora il roveretano Paolo Bellutta, Qui Articolo). Essendo Marte a diversi minuti luce di distanza dalla Terra, il volo non poteva infatti essere controllato dalla nostro pianeta in tempo reale né il video registrato dal rover Perseverance, posizionato a circa 64 metri di distanza, essere trasmesso in diretta

 

L'Agenzia spaziale americana ha fatto sapere che all'interno dell'elicottero (alto circa 49 centimetri e dal peso di nemmeno 2 chilogrammi) "non c'è nessuno strumento scientifico", Ingenuity infatti è un progetto esclusivamente dimostrativo sviluppato per verificare la possibilità di future esplorazioni del Pianeta rosso "da un prospettiva aerea". 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
16 maggio - 12:08
I sub del Wwf hanno recuperato una rete abbandonata nel lago di Garda: all’interno, spiegano, una massa di nylon aggrovigliato contenente circa [...]
Cronaca
16 maggio - 11:16
Il sindaco di Tenno interviene su Facebook per chiedere ai cittadini di non abbassare la guardia: "Non vorrei che facessimo un passo avanti [...]
Cronaca
16 maggio - 12:49
Nel drammatico incidente ha perso la vita un uomo classe 1984, troppo gravi le ferite riportate. Le altre due persone che si trovavano a bordo sono [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato