Contenuto sponsorizzato

Nella notte raffica di cervi investiti, vigili del fuoco in azione a Storo, Tesero e Volano

Fortunatamente non si sono registrati automobilisti feriti ma non sono mancati i danni alle automobili. Gli incidenti sono avvenuti nelle scorse ore 

Foto archivio
Foto archivio
Di G.Fin - 07 December 2022 - 07:34

TRENTO. Vigili del fuoco in azione nella notte per una raffica di investimenti di cervi che ancora una volta sono avvenuti lungo le  strade trentine.

 

Fortunatamente, secondo le informazioni avute, non si registrano feriti fra gli automobilisti ma non sono mancati danni ai mezzi e quindi economici. 

 

I tre investimenti avvenuti nelle scorse ore sono stati registrati a Storo, Tesero e Volano.

 

Giovedì della scorsa settimana l'investimento di un ungulato lungo la Ss45bis Gardesana”, poco sopra Vezzano. (QUI L'ARTICOLO)

 

Per quanto riguarda i danni  da molti anni la Provincia (a meno che non se ne dimostri una diretta responsabilità) ha smesso di risarcire gli automobilisti che rimangono coinvolti negli incidenti con gli ungulati. (QUI L'ARTICOLO)

 

Secondo l’Enpa il 90% degli incidenti sul territorio provinciale avviene nel 30% della rete stradale, pertanto quella dei corridoi faunistici sarebbe una soluzione molto efficace: “L’antropizzazione e l’ampliamento della rete viaria hanno ridotto drasticamente le aree libere, causando l’interruzione del sistema di attraversamento da un territorio all’altro, intercettando percorsi usati da tempi immemorabili dagli animali selvatici per spostarsi”.

 

Di recente nel bellunese è stata annunciata (QUI L'ARTICOLO) la creazione di tre corridoi faunistici che saranno realizzati entro il 2024 due sulla Sr203 Agordina, uno sulla Sp1 bis, in Sinistra Piave. "La realizzazione di queste opere quindi diventa fondamentale sia per gli automobilisti sia per gli animali” aveva spiegato  il consigliere delegato alle infrastrutture, Fabio Luchetta.

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
31 gennaio - 13:42
L'ex assessore Zeni: "La grande credibilità di questa terra e delle sue organizzazioni è stata consumata [...]
Cronaca
31 gennaio - 11:57
L'indagine è il secondo filone di quello che negli scorsi anni aveva già portato a fermare 18 persone sempre in Val di Fassa e in Val di Fiemme. [...]
Politica
30 gennaio - 20:52
Attesa entro fine febbraio l'approvazione del progetto in Giunta provinciale. Le risorse previste ammontano a 60 milioni. Il presidente Fugatti: [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato