Contenuto sponsorizzato

Terremoto di magnitudo 6, in Bosnia si contano i danni. Mini-scossa pure ad Ala in Trentino

Intorno all’ora di pranzo a circa 3 chilometri a est di Ala è stata avvertita una mini-scossa di terremoto. Secondo il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni, non è escluso che ci possano essere altre scosse

Pubblicato il - 23 aprile 2022 - 15:12

MOSTAR. Il bilancio del terremoto che ha colpito la Bosnia-Erzegovina per ora parla di una vittima (una giovane di 28 anni) e molti danni a edifici e veicoli. Nel frattempo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha pubblicato i dati precisi che riguardano la scossa: “Alle ore 23:07 italiane del 22 aprile 2022 è stato localizzato un terremoto di magnitudo 6.0 in Bosnia-Erzegovina, a una profondità stimata intorno a 10 chilometri – spiegano gli esperti – l’epicentro è circa 60 chilometri a sud della città di Mostar”.

 

In passato, la stessa regione è stata colpita da altri eventi di magnitudo significativa: il terremoto del 5 settembre 1996 aveva fatto registrare una magnitudo di 5.8 ed era stato localizzato a circa 15 chilometri a sud-ovest dall’ultimo evento. Nel 1927 un terremoto di magnitudo 6.0 era stato avvertito a circa 15 chilometri a nord. Secondo il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni, non è escluso che ci possano essere altre scosse.


L’ultimo evento è stato ampiamente avvertito anche sul territorio italiano, compreso il Trentino, e in tutta la costa adriatica e in gran parte delle regioni centro-meridionali. Inoltre verso le 11e30 una mini-scossa è stata registrata a circa 3 chilometri a est di Ala, a una profondità di 8 chilometri. Fortunatamente la magnitudo si è fermata a 0.7.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
25 June - 17:35
Il presidente Fugatti ha detto che ''il ministro qui in Val di Non è venuto a visitare le strutture e a conoscere da vicino i progetti che le [...]
Cronaca
25 June - 15:46
Il bambino avrebbe ingerito qualcosa che gli sarebbe poi andato di traverso, per questo rischiava di morire soffocato: rianimato da un carabiniere [...]
Cronaca
25 June - 16:59
L'incidente è avvenuto nella zona industriale di Spini di Gardolo. Scontro tra due auto, tre feriti accompagnati al pronto soccorso di Trento
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato