Contenuto sponsorizzato

Tre cime di Lavaredo, precipita per diversi metri: scalatore trentino di 38 anni trasportato in ospedale

A dare l'allarme sono state alcune persone che avevano sentito rumori e richieste di aiuto provenire da una zona tra la Piccola e la Grande delle Tre Cime di Lavaredo

Pubblicato il - 22 maggio 2022 - 07:38

TRENTO. Disavventura per uno scalatore trentino che è stato portato in salvo dal soccorso alpino bellunese.

 

L'allarme è scattato quando la Centrale del 118 ha ricevuto diverse telefonate da persone che avevano sentito rumori e richieste di aiuto provenire da una zona tra la Piccola e la Grande delle Tre Cime di Lavaredo.

 

L'elicottero si è portato nel punto indicato e sorvolando la Piccola ed ha appurato che c'era una cordata con problemi lungo la normale a circa 2.600 metri di altitudine.

 

Mentre saliva con la compagna infatti, lo scalatore trentino di 38 anni era volato riportando un sospetto politrauma.

 

Sbarcati con un verricello di 40 metri, personale medico e dal tecnico di elisoccorso hanno provveduto a prestare le prime cure all'uomo, che si trovava in sosta con la donna ed è poi stato imbarellato.

 

Sia l'infortunato che la compagna sono stati verricellati a bordo. L'elicottero è infine partito in direzione dell'ospedale di Treviso.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato