Contenuto sponsorizzato

Uccide la moglie a coltellate e poi tenta il suicidio, 77enne di Pergine piantonato in ospedale

Il femminicidio è avvenuto a Ravenna l’autore sarebbe il marito di Maria Ballardini: al momento Mario Claudio Cognola, pensionato originario di Pergine Valsugana, è ricoverato in ospedale dopo aver tentato il suicidio

Pubblicato il - 10 marzo 2022 - 19:22

RAVENNA. L’allarme è scattato poco prima delle 12e30 di oggi, 10 marzo, quando un uomo si è lanciato dal balcone della propria abitazione a Ravenna, una palazzina in via Gardella nel quartiere San Biagio.

 

Dietro al gesto però c’è un ennesimo caso di femminicidio: nello stesso appartamento infatti è stato rinvenuto il cadavere della moglie dell’uomo, Maria Ballardini, uccisa a coltellate.

 

L’uomo, Mario Claudio Cognola, pensionato 77enne originario di Pergine Valsugana, prima di lanciarsi dal terzo piano ha contattato i carabinieri dando l’allarme. Al momento il 77enne si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena.

 

La squadra scientifica dei carabinieri si è occupata dei rilievi, restano da chiarire i contorni della vicenda.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 luglio - 10:32
A partire dal 2023 è stato deciso un aumento delle indennità di sindaci, vicesindaci e assessori  per una cifra che va dal 18% al 46%. Una [...]
Economia
01 luglio - 22:47
L'Asat: "L'uso della mascherina Ffp2 è un dispositivo di tutela e prevenzione dal contagio e c'è una forte raccomandazione sulla base del [...]
Economia
02 luglio - 06:01
In quasi tutti i comuni del Trentino il prezzo degli affitti sta aumentando (nell’ultimo anno almeno del 7,14%), in particolare nel capoluogo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato