Contenuto sponsorizzato

Drammatico incidente, un conducente ha un malore alla guida: frontale contro un'auto. Un morto e una persona trasportata in elicottero all'ospedale

Il drammatico incidente in Valsugana, un frontale tra due auto. Un conducente ha perso il controllo del mezzo e ha invaso la corsia opposta a causa di un malore. Un morto e una persona trasferita in elicottero all'ospedale

Di L.A. - 10 dicembre 2023 - 18:39

CASTELLO TESINO. Drammatico schianto in Valsugana. Un frontale tra due auto. Una persona è morta, trasferito in elicottero all'ospedale il conducente di una vettura.

 

L'allerta è scattata intorno alle 16.15 di oggi, domenica 10 dicembre, lungo la strada che collega il centro abitato di Castello Tesino e la località Celado.

 

Un conducente, secondo le prime ricostruzioni, ha accusato un malore alla guida dell'auto. A quel punto la vettura, ormai fuori controllo, ha invaso la corsia opposta e si è scontrata contro un veicolo che proveniva in senso opposto.

 

Nonostante le manovre e i tentativi, il conducente si è trovato davanti la macchina e nulla ha potuto per evitare il frontale, un impatto violento e un botto fortissimo.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco di zona, polizia locale e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Un incidente apparso fin da subito estremamente grave e gli operatori hanno richiesto l'arrivo dell'elicottero con a bordo l'equipe medica d'urgenza.

 

L'area è stata isolata e messa in sicurezza mentre il personale sanitario ha avviato le cure alle persone rimaste coinvolte nel terribile incidente.

 

Purtroppo per un conducente non c'è stato nulla da fare, morto stroncato dal malore. L'altra persona è stata stabilizzata e trasferita in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 febbraio - 19:02
Le parole del vice-presidente della Comunità del Garda, Filippo Gavazzoni, mentre il Benaco raggiunge il livello di altezza idrometrica nel Garda [...]
Cronaca
28 febbraio - 20:18
Complicatissimo l'intervento dei vigili del fuoco di Madonna di Campiglio, considerato che la vettura si trovava su terreno innevato e in bilico [...]
Cronaca
28 febbraio - 19:19
Una buca di circa 40 centimetri di diametro si è aperta improvvisamente quest'oggi: la piccola rottura nell'asfalto è dovuta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato