Contenuto sponsorizzato

Tragedia all'Adamello Ski Raid, malore per un atleta che muore sul colpo: la vittima è il 42enne Omar Ferrero

Durante la gara di scialpinismo di 39 chilometri per 3.360 metri di dislivello positivo è avvenuta una tragedia. Uno dei partecipanti è morto mentre stava gareggiando con il compagno Ivan Monnet

Pubblicato il - 25 marzo 2023 - 19:38

TONALE. Tragedia poche ore fa durante la Adamello Ski Raid, una delle più importanti gare di scialpinismo, da sempre inserita nel circuito d’eccellenza La Grande Course e valida, quest'anno, come Campionato del Mondo long distance team.

 

Durante la competizione, infatti, è morto un atleta: Omar Ferrero, 42 anni di San Secondo di Pinerolo. Lo sportivo era tesserato per lo Sci club Prali Val Germanasca ed era in gara con il compagno Ivan Monnet. All'improvviso ha avvertito un malore e poi si è accasciato a terra. E' deceduto poco dopo a causa di un arresto cardiaco. Il comitato organizzatore, scioccato, ha deciso di limitare al massimo i toni celebrativi della premiazione, che si è svolta all’insegna della massima sobrietà.

 

Il tracciato è di quelli davvero tosti: 39 chilometri con ben 3.360 metri di dislivello positivo. La partenza è in località Tonalina e si sale poi a Passo Paradiso e Passo Presena, al rifugio Mandrone, poi punta Venerocolo a 3.323 metri quindi Passo Lobbia, Cresta Croce con il cannone della Grande guerra, Passo dei Tre Denti e ghiacciaio del Pisganino prima della discesa finale verso il centro di Ponte di Legno.

 

Per la cronaca la gara è stata vinta per la terza volta da Matteo Eydallin e la prima volta da Robert Antonioli due alfieri del Centro sportivo Esercito si erano laureati campioni del mondo ai primi di marzo nella team race e si sono guadagnati anche la medaglia d’oro nella sfida di Pontedilegno-Tonale. Vittoria annunciata al femminile per le due dominatrici di stagione, le francesi Axelle Mollaret ed Emily Harrop, in una gara che aveva validità anche come tappa del circuito La Grande Course e che ha visto complessivamente al via 260 concorrenti di 17 nazioni.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 19:52
Le parole della vicepresidente dopo l'intervento di Arcigay e del consigliere provinciale Paolo Zanella. Francesca Gerosa vuole attivare dei [...]
Montagna
19 maggio - 19:20
L'ospite di questa puntata di "Da Quassù", il podcast de il Dolomiti realizzato da Marta Manzoni, è Dario Ferroni, che con Luigi [...]
Cronaca
19 maggio - 18:51
Il dramma intorno alle 16. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto l'uomo era ancora vivo anche se senza sensi ma poco dopo la sua condizione è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato