Contenuto sponsorizzato

Maltempo, chiuse diverse strade dalla Fricca alla statale dell'Alpe Cimbra. Il fango invade la provinciale sull'Altopiano della Vigolana

Danni e disagi a causa del maltempo che interessa il Trentino. Frane e smottamenti hanno invaso alcune carreggiate mentre altre sono state chiuse in via precauzionale. Ecco la situazione

Di LA - 21 maggio 2024 - 17:25

TRENTO. Serie di chiusure per le strade provinciali. La circolazione è interrotta per frane e smottamenti a causa del maltempo in transito in queste ore sul Trentino. In difficoltà l'area tra la Valsugana, l'Alpe Cimbre e l'Altopiano della Vigolana.

 

La perturbazione è in attenuazione sul territorio provinciale, ma sono diversi gli interventi del sistema di Protezione civile per gestire le varie emergenze. Sono diverse le frane che hanno invaso le carreggiata, gli operatori sono intervenuti lungo la strada statale 47 in località Faro per una colata detritica.

 

E' stato istituito un senso ubico alternato in direzione Trento tra Levico Terme e Pergine Valsugana, mentre le vetture verso Padova devono percorrere la strada provinciale 1 di Caldonazzo.

 

 

Chiusa al traffico anche la Sp12 di Vignola causa caduta massi. Stop alla circolazione in via precauzionale sulla provinciale 135 a Fierozzo in val dei Mocheni, sulla provinciale 108 Centa-S. Nicolò a valle dell’abitato e sulla statale 349 Val d’Assa - Pedemontana Costo a monte di località Pian dei Pradi. Il transito è deviato su strada comunale per i soli veicoli leggeri.

 

Dopo le frane di grosse dimensioni dei mesi scorsi, la statale 350 sull'Alpe Cimbra è stata chiusa in via precauzionale già dalla sera di lunedì 20 maggio con l'allerta gialla diramata dalla Protezione civile. Non si transita dalla località Buse al confine con il Veneto. Considerati i diversi eventi avvenuti in Trentino, la decisione del servizio Gestione strade è quella di prorogare fino alle 7 di giovedì 23 maggio il divieto di transito.

 

Un'altra giornata di crisi per la viabilità tra l'Alpe Cimbra, l'Altopiano della Vigolana e la Valsugana. Le attività di sgombero del materiale e del ripristino della sicurezza sono in corso. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
25 giugno - 15:45
Il presidente di Sat Cristian Ferrari: "Salvo un'evoluzione calda dell'estate, ci sono buoni presupposti perché l'abbondante copertura nevosa [...]
Cronaca
25 giugno - 15:45
Il maltempo continua a colpire il Nord Est con disagi soprattutto tra il Trentino e Veneto
altra montagna
25 giugno - 12:16
Da ogni incontro fioriscono commistioni culturali: nuove prospettive, che naturalmente possono essere positive o negative, e che sarebbe scorretto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato