Contenuto sponsorizzato

Aprirà in estate la terrazza a gradini sospesa nel vuoto. Sarà il punto panoramico migliore della città

La nuova struttura è stata costruita alla "Busa degli orsi" di Sardagna. Ci sarà anche una gabbia sospesa

Pubblicato il - 19 May 2017 - 16:29

TRENTO. Aprirà per l'estate “La busa degli orsi”, la grande terrazza a gradini sospesa nel vuoto che potrà diventare uno dei punti panoramici migliori della città. Il progetto è dall'architetto comunale Franco Voltolini.

 

La struttura, costruita in acciaio corten, che si ossida nel tempo fino ad assumere un caratteristico color ruggine, non sarà solo un eccezionale punto d'osservazione sulla città, ma anche un luogo ideale per concerti, film, spettacoli e, nella parte sottostante il palco, anche per eventi espositivi.

 

Di particolare suggestione, nella parte più in basso, la gabbia sospesa, che riproduce il vecchio “alloggio” degli orsi: con i suoi 150-200 metri di salto nel vuoto, è sconsigliata però a chi soffre di vertigini.

 

La struttura è praticamente ultimata, restano da montare le sedute in legno (ottanta i posti), l'illuminazione e la rampa che permetterà anche ai disabili di raggiungere il punto panoramico. L'apertura al pubblico è prevista entro l'estate.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 18 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 maggio - 19:18
Traffico intenso sull'Autostrada del Brennero con code e rallentamenti verso il capoluogo, un mezzo in panne tra Affi e Ala/Avio: 4 chilometri di [...]
Cronaca
20 maggio - 18:33
Molti pullman sono ancora in coda e tra le persone comincia a serpeggiare la paura di non arrivare in tempo per il concerto. Intanto dalle 17 è [...]
Cronaca
20 maggio - 16:23
I volontari impegnati nelle organizzazioni che fanno parte del sistema trentino della Protezione civile vedono l'entrata in campo di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato